fbpx

5 motivi per cui ogni investitore dovrebbe avere un conto eToro

Se sei indeciso con quale broker fare trading, questo articolo potrebbe esserti illuminante

"Il 62% di investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro."

Pronto a prendere una direzione?

Vi sono pochi dubbi: eToro è ad oggi il broker più popolare per fare trading online. Milioni di investitori in tutto il mondo lo scelgono per investire i loro risparmi sui mercati finanziari. Ma a cosa deve eToro tutto questo successo? Abbiamo provato a racchiudere in questo articolo i cinque punti di forza in virtù dei quali ogni investitore dovrebbe possedere un conto eToro.

N.B.: aprire un conto con eToro non significa dover necessariamente chiudere il conto di trading con il tuo broker o banca attuale, anzi! Un conto eToro risulta ancora più efficiente se utilizzato come integrazione di altri conti di trading che possiedono caratteristiche diverse.

1. È l’unico vero broker ad offrire il trading a commissioni zero

Trovare un broker con basse commissioni significa risparmiare migliaia di euro nel lungo periodo. E se trovassimo un broker con addirittura zero commissioni? Ebbene eToro è l’unico vero broker in Europa ad offrire il trading senza commissioni. Fare trading senza commissioni significa comprare e vendere titoli senza pagare nessuna fee al broker.

L’equazione è semplice: tante più operazioni facciamo, tanto maggiore sarà il risparmio, tanti più soldi avremo sul nostro conto di trading.

Specialmente se vuoi fare trading con bassi importi, l’assenza di commissioni ti permette di avere un impatto positivo sui tuoi rendimenti in borsa (impatto negativo che invece si verifica con qualunque altro broker allorquando devi pagare decine di euro per ogni transazione).

Per renderti effettivamente conto di quanti soldi si possono risparmiare con eToro, utilizza il simulatore delle commissioni per avere una panoramica delle tariffe applicate anche dagli altri broker.

2. Il conto è a zero spese

Avere un conto eToro vuol dire utilizzare un conto di trading snello e pratico. L’apertura del conto è gratis e avviene online in soli 10 minuti; si possono usare le carte di credito per i trasferimenti di denaro e il deposito minimo è di soli 200 USD.

Il conto eToro è un conto a zero spese. È previsto un costo di inattività ma per evitarlo basta semplicemente effettuare il login sul conto almeno una volta ogni 12 mesi.

Potremo così avere un conto eToro e usarlo per fare trading senza dover affrontare costi di custodia dei titoli, di mantenimento del conto. In tutta libertà e senza doverci preoccupare di fastidiosi addebiti o costi nascosti.

Ipotizziamo di comprare $1.000 di azioni Tesla con l’obiettivo di mantenerle in portafoglio per i prossimi 10 anni. Ebbene, con eToro non pagheremmo alcun costo o interesse connesso alla posizione aperta (né pagheremmo i costi di commissione come abbiamo già visto).

Questa configurazione rende il conto eToro uno dei più convenienti per fare trading online.

3. Si può fare trading a 360 gradi

eToro nasce storicamente come un broker attraverso cui fare trading sul Forex e sui CFD. Tuttavia, col passare degli anni, questo broker ha saputo adeguarsi alle mutate esigenze degli investitori. Questi ultimi si sono mostrati sempre più propensi a trattare prodotti come azioni, ETF e criptovalute, investendo su di essi in maniera diretta e non tramite strumenti derivati (come i CFD).

Ed è così che con eToro si possono adesso negoziare azioni, ETF e cripto reali. Non tramite CFD, ma acquistando il sottostante vero e proprio. Negoziare il sottostante anziché il CFD permette di evitare i costi overnight e gli interessi passivi (tipici dei CFD). In altri termini, significa che per i nostri investimenti di medio-lungo termine non dovremo preoccuparci di alcun costo connesso al prodotto negoziato. Acquisteremo azioni, ETF o cripto (che con eToro si negoziano a zero commissioni) e non avremo nessun costo connesso al nostro investimento.

D’altro canto, se abbiamo intenzione di intraprendere un trading speculativo, ovvero acquistando e vendendo strumenti finanziari nell’arco di breve tempo (max. alcuni giorni), allora col nostro conto eToro potremo usare i CFD per fare trading su azioni, ETF, criptovalute, materie prime, valute, indici. Coi CFD potremo fare trading usando la leva finanziaria fino a x30 e potremo così fare trading anche con capitali ridotti.

4. Si fa trading in un ambiente user-friendly

Nella tua carriera di trader probabilmente ti sarai imbattuto in piattaforme di trading difficili da usare e poco comprensibili. eToro mette a disposizione dei suoi clienti un ambiente di trading tutt’altro che complesso. La piattaforma e l’app sono user-friendly, la grafica accattivante, il linguaggio usato nelle sezioni comprensibile (i termini tecnici vengono usati il meno possibile).

Insomma, investire con eToro è semplice e non serve possedere competenze avanzate. Un trader alle prime armi può iniziare a fare pratica con il conto demo, oppure può iniziare ad investire con capitali ridotti (il deposito minimo con eToro è di $200).

Se hai poca esperienza nel trading ti consigliamo di trattare all’inizio soltanto azioni e ETF. I CFD sono infatti strumenti riservati prevalentemente ai traders esperti.

5. Per i meno esperti (o pigri) c’è la possibilità di copiare altri traders

Diciamoci la verità: non si diventa trader da un giorno all’altro. Per arrivare ad essere investitori di successo occorre dedicare ore e ore all’analisi dei mercati, allo studio della finanza comportamentale ecc. Chi si trova nel mezzo del suo percorso di preparazione (oppure semplicemente chi non ha intenzione di impiegare tempo e risorse per diventare un investitore indipendente) può usufruire del servizio di social trading offerto da eToro.

Col social trading ogni utente può copiare gli eseguiti di traders affermati. Copiando le operazioni di trading replicheremo le strategie di traders esperti, i quali avranno costruito portafogli diversificati, avranno sviluppato misure di gestione del rischio e tanto altro.

Copiare altri traders o interi portafoglio è semplice. Nella sezione dedicata al copy-trading basta avviare una ricerca tra le migliaia di traders disponibili. Imposteremo quindi i parametri della ricerca in base alle nostre preferenze, alla nostra avversione al rischio, alle performance passate dei traders ecc.

Una volta selezionato l’investitore da copiare dovremo solo scegliere con che importo replicare la strategia e quale perdita massima siamo disposti a sopportare dall’operazione di copy-trading.

 

Queste sopra elencate sono quelle che secondo noi sono i punti di forza del broker online eToro. Ambiente di trading moderno, conto semplice da aprire e gestire, servizi innovativi come il social trading.

A supporto di queste considerazioni ci sono i numeri: milioni di investitori usano eToro in tutto il mondo per fare trading. Se anche tu vuoi provare il conto eToro, aprine uno gratis in pochi minuti.

"Il 62% di investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro."


Ti potrebbe anche interessare:

Image
Image
Image

Informativa sul rischio: investire comporta rischi di perdita

Disclaimer: La mission principale di Qualebroker.com è di fornire recensioni, comparazioni, opinioni e analisi obiettive e imparziali. Qualebroker.com non fornisce nessun tipo di consulenza né di sollecitazione agli investimenti. La compravendita di strumenti finanziari rappresenta un elevato livello di rischio in cui si può potenzialmente perdere tutto il capitale investito. Solo coloro i quali sono consapevoli di tale rischio dovrebbero negoziare nei mercati finanziari. Operando in un’ottica di business online, Qualebroker.com potrebbe essere remunerato da terze parti inserzioniste. Tale remunerazione non va interpretata come un’approvazione o una raccomandazione da parte di Qualebroker.com, né influenzerà in alcun modo le nostre recensioni, analisi e opinioni. Per maggiori informazioni si prega di consultare il nostro disclaimer.

‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍