Lo spagnolo iBroker sbarca in Italia

Lo spagnolo iBroker sbarca in Italia

Quali opportunità per i traders italiani?

Quali opportunità per i traders italiani?

iBroker

È notizia recente che iBroker, affermato intermediario di successo nella penisola iberica, apre ufficialmente le porte anche ai traders italiani.

Noi di QualeBroker.com siamo sicuri che questo broker porterà una ventata di novità nell’industria del trading online in Italia. Con il lancio del sito web italiano iBroker.it, i traders italiani potranno infatti beneficiare di una struttura tecnologica proprietaria all’avanguardia, oltre che di commissioni in alcuni casi davvero interessanti.

Per saperne di più, abbiamo girato alcune domande a Giorgio Fameliaris, Country Manager Italia di iBroker.

Può spiegare ai traders italiani chi è iBroker?

iBroker Global Markets (iBroker) è un intermediario finanziario specializzato in derivati che offre una gamma completa di mercati e prodotti: Futures, Opzioni, Forex ECN e LMAX, CFD DMA su Azioni, CFD STP su Indici e Materie Prime e CFD LMAX su Criptovalute. iBroker è membro diretto dei mercati EUREX, MEFF e del MTF LMAX, è regolato e supervisionato in Spagna dalla CNMV ed è iscritto nel registro CONSOB.

iBroker arriva in Italia forte dell’esperienza maturata in Spagna, dove siamo il broker leader in derivati per clienti privati.

Quale ritenete essere il vostro punto di forza?

Quello di essere una azienda dinamica dove la tecnologia presiede su tutto, composta non solo da esperti operatori di mercato, in grado di fornire un eccellente supporto al cliente, ma anche e soprattutto da esperti programmatori, che garantiscono costante sviluppo. Le nostre piattaforme di trading racchiudono i nostri valori e la nostra filosofia: Web e Mobile, multi-prodotto e sviluppate con tecnologia proprietaria, uniscono semplicità e trasparenza a strumenti di trading professionali, rendendo iBroker una ottima soluzione sia per la clientela retail che professional.

Quali sono gli aspetti che secondo voi i traders italiani potranno maggiormente apprezzare?

Ci sono diverse caratteristiche dell’offerta di iBroker che sono sicuro verranno apprezzate dalla comunità dei traders italiani: di primo impatto la facilità di utilizzo e intuitività delle nostre piattaforme di trading, la gamma di prodotti derivati disponibili, gli strumenti grafici integrati e la possibilità di operare direttamente da TradingView. Nel dettaglio dei prodotti offerti evidenzio la marginatura intraday per i Futures, gli strumenti di analisi avanzati per le Opzioni e la trasparenza della nostra offerta in Forex e CFD, con rollover pubblicati in tempo reale e una esecuzione senza conflitti d’interesse: esecuzione DMA per i CFD su Azioni, ECN o LMAX per il Forex, infine STP per i CFD su Indici e Materie Prime. In nessun caso iBroker prende posizioni contrarie a quelle dei clienti.

Per ultimo, ma non per importanza, i costi competitivi e trasparenti, tra i più bassi sui derivati nel panorama italiano. Considerando inoltre i nostri piani di abbonamento ai dati di mercato in tempo reale (mercato CME con book 10 livelli sempre gratis e dati degli altri mercati come EUREX o IDEM gratis con pochissimi eseguiti mensili), mantenere un conto in iBroker ha nella maggior parte dei casi dei costi fissi pari a zero.

Quali sono i vostri obiettivi sul mercato italiano?

Il nostro obiettivo è molto semplice, vogliamo solo che iBroker venga provato. Siamo infatti sicuri che chiunque proverà iBroker apprezzerà l’esperienza di trading, con la sicurezza che garantisce un intermediario regolato in Spagna, dove la regolamentazione è molto rigida, in linea con quella italiana. È possibile provare iBroker creando in meno di un minuto un conto demo con dati in tempo reale, e aprire un conto reale è facilissimo, completamente online e non richiede un deposito minimo.

 

Puoi leggere la recensione ufficiale di iBroker qui.

 


Ti potrebbe anche interessare:

Image
Image
Image

Disclaimer: La mission principale di Qualebroker.com è di fornire recensioni, comparazioni, opinioni e analisi obiettive e imparziali. Qualebroker.com non fornisce nessun tipo di consulenza né di sollecitazione agli investimenti. La compravendita di strumenti finanziari rappresenta un elevato livello di rischio in cui si può potenzialmente perdere tutto il capitale investito. Solo coloro i quali sono consapevoli di tale rischio dovrebbero negoziare nei mercati finanziari. Operando in un’ottica di business online, Qualebroker.com potrebbe essere remunerato da terze parti inserzioniste. Tale remunerazione non va interpretata come un’approvazione o una raccomandazione da parte di Qualebroker.com, né influenzerà in alcun modo le nostre recensioni, analisi e opinioni. Per maggiori informazioni si prega di consultare il nostro disclaimer.

‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍