Conto trading demo Plus500: a cosa serve e come funziona

07 Febbraio 2024

Vuoi iniziare a fare trading ma hai paura di investire da subito il tuo denaro? Possiedi un minimo di esperienza ma vuoi migliorare le tue abilità di trading? Un prezioso alleato degli investitori, che siano essi principianti o avanzati, è il conto di trading demo. I conti demo sono un ottimo compromesso per esercitarsi e migliorare le proprie capacità di trading, senza rischiare di perdere denaro reale.

In questo articolo capiremo meglio in cosa consiste il conto demo, a cosa serve e come può essere sfruttato al meglio.

Nell’ultima sezione analizzeremo il conto demo offerto dal broker online Plus500, selezionato da QualeBroker come miglior conto trading demo.

‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍
‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍

Conto demo trading: cos’è e come funziona

Il conto di trading demo, a volte chiamato anche conto virtuale, offre ai traders e aspiranti tali la possibilità di utilizzare una piattaforma di trading senza l’utilizzo di denaro reale.

All’utente che ne fa uso, il conto demo fornisce un certo ammontare di denaro virtuale - di solito tra i 10.000€ e i 100.000€ - tramite cui egli potrà simulare operazioni di trading a sua scelta sugli strumenti finanziari a disposizione sulla piattaforma di trading.

Acquistando e vendendo i prodotti negoziabili all’interno della piattaforma, il trader potrà:

  • Imparare le basi del trading online: da come immettere un ordine a come chiudere una posizione e come gestire il portafoglio (livello principiante)

  • Imparare a utilizzare una nuova piattaforma di trading che non è mai stata utilizzata in precedenza (livello intermedio)

  • Testare l’efficacia di una strategia di trading, per verificare o meno la sua profittabilità (livello avanzato)

Quali sono i principali vantaggi nell’utilizzo di un conto trading demo? I vantaggi nel fare pratica su un conto trading demo sono molteplici. Ecco quali sono a mio avviso i principali.

L’uso di un conto demo è il miglior metodo per imparare a muoversi nei mercati finanziari in maniera gratuita. Ed è per questo motivo che i migliori broker per principianti offrono tutti un conto di trading virtuale, così da permettere agli utenti neofiti di fare pratica iniziale.

Il conto demo riproduce abbastanza fedelmente un ambiente di trading che cerca di imitare il mercato reale. Che tu sia alle prime armi o che tu sia un investitore con una certa esperienza, attraverso il conto virtuale potrai imparare a costruire e gestire un portafoglio d’investimento senza preoccuparti di poter perdere denaro reale.

Un altro beneficio derivante dall’uso del conto demo è quello di poter affinare le proprie competenze di trading. Facendo pratica su un conto trading demo, potrai sviluppare delle tecniche di trading specifiche, così come potrai imparare a reagire alle fluttuazioni del mercato.

Ad esempio, potrai imparare a fare trading con l’utilizzo di qualche indicatore di analisi tecnica.

Differenze tra un conto di trading demo e un conto reale

La prima ovvia differenza tra un conto di trading demo e un conto reale è che nel primo puoi operare col denaro virtuale, mentre col secondo puoi operare solo con i tuoi soldi veri.

Da una parte non c’è alcun rischio di perdere denaro, mentre dall’altra si rischia di perdere tutto o parte del proprio capitale investito.

Ed è sotto questo aspetto che si innesca la principale criticità nell’utilizzo di un conto trading demo: l’assenza della componente emotiva nel processo decisionale dell’investitore.

Se infatti non fai trading con i tuoi soldi, non potrai mai provare a pieno alcune emozioni primarie quando si fa trading come la paura, l’euforia e l’avidità. La paura di perdere i propri soldi (fallimento), così come il desiderio di guadagnare da ogni singola posizione (successo) influenzano entrambi il processo decisionale del trader. Ciò si può spingere fino al punto dal deviare dalle proprie strategie e obiettivi iniziali.

Nel trading online demo, il fattore emotivo è presente solo in minima parte.

Un’altra differenza che rende il trading demo più facile del trading reale è l’elevata disponibilità di denaro virtuale all’interno del conto. Tale disponibilità (a volte anche illimitata) permette all’utente di recuperare più in fretta le perdite generate sul conto in seguito a operazioni sbagliate.

Principali Pro e Contro del conto di trading demo

pros Pro:

  • Possibilità di fare pratica senza rischiare il proprio capitale
  • Possibilità di imparare ad usare una nuova piattaforma di trading
  • Possibilità di sperimentare e testare le strategie di trading

pros Contro:

  • Assenza della componente emotiva, elemento imprescindibile nel trading
  • Con elevato capitale virtuale è più facile recuperare le perdite
  • Gli spread e gli slippage del conto demo non riflettono al 100% quelli reali

Plus500: il miglior conto demo per imparare a fare trading

Qual è la piattaforma di trading che offre il miglior conto trading demo? Il miglior conto demo dovrebbe riprodurre fedelmente un ambiente di trading reale, offrendo un ampio ventaglio di strumenti negoziabili e materiale didattico per apprendere più in fretta.

Tra tutti i broker online recensiti da QualeBroker, secondo la nostra metodologia di valutazione, la miglior piattaforma demo è quella offerta dal broker online Plus500.

Questi sono i principali punti di forza del conto di trading demo di Plus500:

  • Registrazione del conto demo ultrarapida, gratuita paperless

  • Durata illimitata del conto demo

  • Ambiente di trading user-friendly (anche via mobile app), in cui i principianti possono imparare con più facilità le nozioni base

  • 40.000€ di denaro virtuale per poter simulare operazioni di trading

  • Quotazioni in tempo reale gratis

*Prezzi illustrativi

In combinazione con l’uso del conto demo, Plus500 mette a disposizione degli utenti la Trading Academy, una sezione del sito web del broker con all’interno un ampio materiale didattico. Grazie alla presenza di video tutorial e delle FAQ, l’utente potrà imparare più rapidamente ad utilizzare la piattaforma di trading, così come potrà studiare dagli eBook sul trading online.

Plus500 miglior broker CFD
  5.0

Denaro virtuale: 40.000€

Conto demo illimitato:

Materiale didattico: Trading Academy, eBook e sezione FAQ

Perché è il miglior conto demo: il conto demo Plus500 riproduce un ambiente di trading reale, dove è possibile negoziare tutti gli asset e senza limitazioni.

 



pros Pro:

  • Broker online regolamentato e quotato in borsa
  • App mobile user-friendly e intuitiva per chiunque
  • Stop Loss garantito per avere un tetto massimo sulle potenziali perdite

pros Contro:

  • Costi di inattività a partire dal secondo anno se non si utilizza il conto

In conclusione, i conti di trading demo rappresentano un prezioso alleato per i traders e per gli aspiranti tali. Senza il rischio di perdere il proprio capitale, con il conto demo potrai imparare ad utilizzare una piattaforma di trading, così come a migliorare le tue competenze e a sperimentare nuove strategie d’investimento.

Autore dell'articolo:

Alfredo de Cristofaro
Founder
Laureato in Economia e Finanza, dopo aver lavorato a lungo presso uno dei principali broker finanziari in Europa, ha deciso di mettere a disposizione degli investitori le conoscenze maturate nel corso degli anni. Su QualeBroker.com si occupa di recensire i broker, assicurandosi che vengano garantiti i più alti standard di sicurezza e trasparenza.
Che investitore sei?

Vuoi scoprire qual è il miglior broker per te?

Fai il test per conoscere quali sono i migliori broker in linea con il tuo profilo di investitore

Leggi altri articoli della categoria:

Ricevi le novità sul mondo della finanza personale: iscriviti alla Newsletter di QualeBroker!

Seleziona la tua lingua

Informativa sul rischio: La mission principale di Qualebroker.com è di fornire recensioni, comparazioni, opinioni e analisi obiettive e imparziali. Qualebroker.com non fornisce nessun tipo di consulenza né di sollecitazione agli investimenti. La compravendita di strumenti finanziari rappresenta un elevato livello di rischio in cui si può potenzialmente perdere tutto il capitale investito. Solo coloro i quali sono consapevoli di tale rischio dovrebbero negoziare nei mercati finanziari. Operando in un’ottica di business online, Qualebroker.com potrebbe essere remunerato da terze parti inserzioniste. Tale remunerazione non va interpretata come un’approvazione o una raccomandazione da parte di Qualebroker.com, né influenzerà in alcun modo le nostre recensioni, analisi e opinioni. Per maggiori informazioni si prega di consultare il nostro disclaimer.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito alla negoziazione dei CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.