Coinbase Bitcoin Exchange - Recensione ufficiale 2019

4.7 su 5


 

Coinbase Bitcoin Exchange - Recensione ufficiale 2019

4.7 su 5


 

 
 Pro:   Contro:
Alto livello di sicurezza e protezione dei fondi.     Piattaforma non adatta per l’analisi tecnica avanzata.
Commissioni di negoziazione contenute.     Commissioni di invio criptovalute non personalizzabili.
Piattaforma intuitiva e adatta anche ai principianti.     Assenza di corsi di formazione ed educazione.
Servizio clienti attivo 24/24, 365 giorni l'anno.     Coinbase PRO disponibile solo in lingua inglese.

 

//a.impactradius-go.com/display-ad/9251-568541

Pro:

Alto livello di sicurezza e protezione dei fondi.
Commissioni di negoziazione contenute.
Piattaforma intuitiva e adatta anche ai principianti.
Servizio clienti attivo 24/24, 365 giorni l'anno.

Contro:

Piattaforma non adatta per l’analisi tecnica avanzata.
Commissioni di invio criptovalute non personalizzabili.
Assenza di corsi di formazione ed educazione.
Coinbase PRO disponibile solo in lingua inglese.

Recensioni e opinioni: exchange di criptovalute COINBASE

COINBASE opinioni. COINBASE è uno dei più popolari exchange di criptovalute al mondo. Nato nel 2012, vanta ben 30 milioni di clienti attivi. Con sede a San Francisco, in California, il colosso statunitense opera, ad oggi, in 102 paesi. La sua mission? Rendere facili e sicure le operazioni relative alle criptovalute: acquisto, gestione, trading e archiviazione.

Coinbase, per soddisfare tutte le esigenze dei clienti, ha rilasciato 4 piattaforme, ognuna di esse con finalità e scopi diversi:

  • COINBASE.COM, anche detta COINBASE CONSUMER, è la piattaforma principale. Essa permette di acquistare Bitcoin, Ethereum e le altre principali criptovalute mediante bonifico bancario e carta di credito. L’acquisto è semplicissimo e l’utente, dopo aver completato la registrazione ed il KYC, non dovrà fare altro che caricare i soldi sul proprio conto, selezionare la crypto da lui preferita ed acquistarla con un semplice click. Il servizio è istantaneo e user friendly, le commissioni variano a seconda della modalità d’acquisto. Coinbase Consumer permette inoltre di gestire, archiviare e vendere le proprie crypto;
  • COINBASE PRO è la piattaforma di trading di Coinbase. Riservata agli utenti più esperti, mette a disposizione una serie di strumenti che permettono ai trader di acquistare e vendere crypto e token ed effettuare ordini (MARKET, LIMIT e STOP), il tutto con spread bassissimi e a zero commissioni;
  • COINBASE WALLET è il portafoglio mobile di Coinbase. Esso permette di conservare in sicurezza le proprie criptovalute. A differenza di Coinbase.com che detiene le chiavi private per gli utenti, Coinbase Wallet fornisce una frase mnemodica (detta frase SEED) che permette di estrarre le chiavi di ciascuna delle criptovalute all’interno del wallet;
  • COINBASE CARD è la carta di credito ricaricabile di Coinbase. Mediante l’omonima app, presente su App Store e Google Play Store, è possibile richiedere una carta Visa che permette di spendere le criptovalute detenute su Coinbase.com.

Sicurezza

Coinbase è, ad oggi, una delle piattaforme più sicure per l’acquisto di criptovalute. Il 98% dei fondi in crypto sono archiviati in sicurezza offline, pertanto inaccessibili per chiunque voglia tentare di compromettere l’exchange. I fondi sono inoltre divisi in diversi wallet, le cui copie di backup sono distribuite in tutto il mondo e protette in caveau sicuri.

I fondi dei clienti sono inoltre coperti dalla polizza assicurativa di Coinbase che, in caso di violazioni di sicurezza fisica, informatica o interna (es. furti da parte dei dipendenti stessi dell’azienda), copre per intero le eventuali perdite dei clienti. Questa polizza assicurativa non risarcisce però le perdite derivanti dalla mancanza di attenzione degli utenti stessi. È responsabilità di chi utilizza la piattaforma scegliere una password complessa e mantenere il controllo di tutte le credenziali di accesso per utilizzare Coinbase.com e i servizi legati ad esso.

Ciascun utente è inoltre obbligato ad impostare la verifica in due fattori (2FA) per utilizzare le varie piattaforme. È pertanto necessario collegare il proprio numero di telefono al conto Coinbase personale per ricevere un SMS o una telefonata da parte del sistema automatico. È stata inoltre recentemente introdotta la possibilità di aggiungere un sistema di sicurezza supplementare tramite authenticator.

Commissioni e costi

Come sottolineato in precedenza, Coinbase è costituita da varie piattaforme, le quali hanno commissioni di acquisto, vendita e trasferimento dei fondi differenti.

Partiamo dalla piattaforma principale, COINBASE CONSUMER. Essa rappresenta la modalità più veloce per l’acquisto e la vendita di criptovalute. Coinbase applica uno spread fisso dello 0,50%. Allo spread vanno aggiunte le seguenti commissioni:

  • 0,99 € se l'importo totale della transazione è inferiore o uguale a 10 €;
  • 1,49 € se l'importo totale della transazione è compreso tra i 10 e i 25 €;
  • 1,99 € se l'importo totale della transazione è compreso tra i 25 e i 50 €;
  • 2,99 € se l'importo totale della transazione è compreso tra i 50 e i 78 € (ossia l’equivalente di 100 USD).

Per operazioni di importi superiori ai 78 €, Coinbase applicherà una tariffa fissa dell'1,49% per acquisto mediante bonifico bancario, 3,99% in caso di utilizzo di carta di credito.

Nota: Per prelevare i fondi è possibile scegliere tra bonifico sul proprio conto corrente o PayPal.

Coinbase permette inoltre di utilizzare COINBASE PRO per l’acquisto di criptovalute. Dopo aver depositato con bonifico bancario i fondi su Coinbase.com, è possibile trasferirli su Coinbase PRO gratuitamente ed utilizzare la piattaforma per esperti per acquistare bitcoin e le altre criptovalute. Utilizzando Coinbase PRO, come accennato nell’introduzione, non si pagheranno spread ma solo delle commissioni in base al volume dei trades.

Per quanto riguarda invece il trasferimento di criptovalute, Coinbase applica delle commissioni fisse che variano in base alla moneta che si intende trasferire ed al traffico del network. Uno dei punti deboli degli strumenti di Coinbase è rappresentato dal fatto che le commissioni per il trasferimento delle criptomonete non sono personalizzabili. Tuttavia, le fee di default risultano abbastanza adeguate e permettono di effettuare le operazioni in tempi contenuti e a costi bassi.

Infine, per quanto riguarda la possibilità di spendere le proprie criptomonete con COINBASE CARD, la carta ricaricabile di Coinbase, la società applica una commissione pari al 2,49%. La carta di credito ha un costo di emissione pari a 5€, non ha canoni mensili e permette di prelevare senza commissioni aggiuntive fino a 200 € al mese. Oltre verrà applicata una commissione pari al 2%, che sommata alla fee di base porta ad un totale complessivo del 4,49%.

Tipi di conto

Per registrarsi su Coinbase è necessario andare sul sito Coinbase.com e inserire il proprio indirizzo email. Si avvierà automaticamente il processo di registrazione.

Nota: Mediante una singola registrazione sarà possibile creare un account unico per l’utilizzo di COINBASE CONSUMER, COINBASE CARD e COINBASE PRO.

Una volta inserita la mail, occorrerà compilare i moduli relativi a Nome, Cognome e Password per creare il proprio account. Dopo aver confermato il proprio indirizzo email ed il proprio numero di telefono inizierà il KYC, obbligatorio per poter operare con le piattaforme. La registrazione è semplicissima e richiede pochi minuti. Tieni a portata di mano i tuoi documenti ed il tuo codice fiscale. Una volta che i tuoi documenti verranno confermati verrai abilitato e potrai utilizzare le piattaforme di Coinbase.

I nuovi utenti avranno solo una limitazione riguardante l’acquisto di criptovalute mediante carta di credito. La piattaforma applica infatti dei limiti iniziali per i primi acquisti; inizialmente sarà possibile acquistare criptovalute con carta per un massimo di 50 € alla settimana. Via via questo importo crescerà, arrivando ad un massimo di 6.000 € settimanali. Per quanto riguarda invece l’acquisto con bonifico bancario, il limite è di 25.000 € al giorno. Il deposito minimo ammonta invece a 1,99 €.

Per trasferire fondi dalla piattaforma principale a Coinbase PRO, specifica per il trading, come accennato in precedenza, non vi sono commissioni. Con Coinbase PRO, attualmente, non è possibile operare in leva.

Promozioni

Iscrivendoti a Coinbase da questo link, dopo aver completato acquisti per un importo superiore a 100$, riceverai gratuitamente 10$ in Bitcoin.

Prodotti

Attualmente, sulle piattaforme COINBASE CONSUMER e COINBASE PRO sono presenti ben 10 criptovalute e 5 token che utilizzano la blockchain di Ethereum. Di seguito la lista delle crypto:

  • Bitcoin (BTC);
  • Ethereum (ETH);
  • XRP;
  • Bitcoin Cash (BCH);
  • Litecoin (LTC);
  • EOS;
  • Stellar Lumens (XLM);
  • Tezos (XTZ);
  • Ethereum Classic (ETC);
  • Zcash (ZEC).

I token acquistabili direttamente su Coinbase sono Chainlink (LINK), Augur (REP), Basic Attention Token (BAT), 0x Protocol (ZRX) e le stablecoin USDC e DAI.

Nel 2018, Coinbase ha iniziato ad ampliare costantemente il numero di criptovalute disponibili sulla piattaforma. I prodotti principali del panorama crypto sono presenti sull’exchange, tuttavia mancano all’appello nomi importanti come DASH, NEO, BNB, TRX e XMR, presenti nella top 20 del CoinMarketCap.

Per quanto riguarda il portafoglio mobile di Coinbase, il COINBASE WALLET, le criptovalute supportate sono le seguenti:

  • Bitcoin (BTC);
  • Ethereum (ETH) e tutti i token ERC20;
  • XRP;
  • Bitcoin Cash (BCH);
  • Litecoin (LTC);
  • Ethereum Classic (ETC);
  • Dogecoin (DOGE).

Piattaforma di trading

Coinbase ha rilasciato quattro piattaforme, ciascuna di esse avente funzioni specifiche. Grazie a questi quattro strumenti, gli utenti hanno a disposizione tutto ciò che occorre per utilizzare, gestire, acquistare e tradare le criptovalute. In questa recensione andremo ad analizzare ed utilizzare le piattaforme di Coinbase che permettono di acquistare e tradare criptomonete, COINBASE CONSUMER e COINBASE PRO.

COINBASE CONSUMER

COINBASE.COM, anche comunemente detta COINBASE CONSUMER è la piattaforma principale del colosso statunitense. Essa permette di acquistare criptovalute mediante carta di credito e bonifico bancario. Permette altresì di vendere le medesime crypto, conservarle, riceverle ed inviarle ad amici, conoscenti o semplicemente ad altri wallet o exchange.

La piattaforma si presenta semplice ed intuitiva ed è disponibile sia su web che per mobile.

Sulla dashboard troverai il saldo complessivo detenuto su Coinbase ed il grafico relativo all’andamento dei tuoi investimenti, aggiornato in tempo reale.

Nel menù troverai in alto troverai 3 link che ti condurranno alle varie sezioni del sito web.

1) Prezzi

Qui potrai consultare i prezzi delle criptovalute acquistabili su Coinbase, oltre a quelli delle principali monete non ancora presenti all’interno della piattaforma. Potrai inoltre aggiungere le crypto che più ti interessano tra le preferite, in modo da rimanere sempre aggiornato sui loro movimenti.

2) Conti

Nella sezione conti è possibile visualizzare le criptovalute in nostro possesso sulla piattaforma, effettuare operazioni di acquisto o di vendita e trasferire le proprie monete.

Sotto ciascun conto compariranno due pulsanti:

  • Invia, per inviare criptovalute a terzi;
  • Ricevi, per visualizzare il proprio indirizzo di ricezione (ADDRESS) che dovremo condividere per ricevere criptovalute.

A destra di ciascun conto apparirà la lista di tutte le transazioni effettuate. Per comprare una delle criptovalute basterà selezionarla e cliccare sul tasto in alto a destra EFFETTUA TRANSAZIONI. Si aprirà in seguito un modulo nel quale dovremo inserire l’importo che intendiamo acquistare, selezionare la criptovaluta interessata ed il metodo di pagamento.

Per procedere, clicchiamo su ANTEPRIMA ACQUISTO.

Sul monitor del nostro PC comparirà l’importo complessivo che stiamo acquistando, la commissione finale ed il totale che riceveremo di quella determinata criptovaluta.

Per acquistare con bonifico bancario è necessario prima selezionare il conto PORTAFOGLIO EURO, poi cliccare su DEPOSITA ed infine inserire i dati richiesti. Dopo che gli euro verranno depositati su Coinbase sarà possibile effettuare l’operazione di acquisto.

Per quanto riguarda la vendita il procedimento è pressoché invariato. Questa volta dovremo cliccare sul tasto VENDI, inserire l’importo e selezionare PORTAFOGLIO EURO. Non appena verrà completata quest’operazione, i fondi si troveranno sul conto euro e sarà possibile prelevarli tramite bonifico sul nostro conto corrente o sul nostro conto Paypal.

3) Invita amici

L’ultimo pulsante del menù permette di ricevere un link univoco che ci permetterà di invitare altre persone ad iscriversi alla piattaforma. Per ogni utente iscritto che ha acquistato almeno 100 $ in criptovalute, riceveremo un bonus di 10 $ in bitcoin.

COINBASE PRO

COINBASE PRO è la piattaforma di Coinbase dedicata al trading. Ha commissioni pari a zero, è molto intuitiva e permette di effettuare ordini a MERCATO, LIMIT e STOP.

N.B. Per il momento la piattaforma è disponibile sono in versione WEB. Non è ancora stata rilasciata un’app per smartphone, pc o tablet.

Coinbase PRO ci permette di operare con cinque diversi mercati: Euro (EUR), Dollaro Americano (USD), Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) e la stablecoin DAI

Per depositare fondi sulla piattaforma bisogna andare nella sezione My Wallets, selezionare la moneta che si intende versare sul proprio conto e scegliere la modalità di deposito. È possibile inviare fondi gratuitamente da Coinbase.com a Coinbase PRO in maniera istantanea.

Per depositare una delle criptovalute supportate è possibile sia inviarle tramite wallet su un indirizzo dedicato e sia trasferirle dal proprio conto su Coinbase Consumer.

Per depositare Euro invece è necessario prima depositare sulla piattaforma base, Coinbase Consumer, e poi trasferirli su Coinbase PRO. Per effettuare questa operazione occorre selezionare PORTAFOGLIO EURO, inserire l’importo e cliccare su DEPOSIT.

Una volta depositati fondi sul nostro conto di trading sarà possibile iniziare ad operare. Dalla sezione trade, selezioniamo la coppia che intendiamo tradare e procediamo inserendo l’ordine in base alla nostra strategia di trading.

Selezioniamo il tipo di ordine tra Market, Limit e Stop, inseriamo l’importo e, in caso di limit order e stop order gli eventuali limit price e stop price ed inseriamo l’ordine cliccando sul tasto PLACE BUY ORDER (o PLACE SELL ORDER in caso di vendita).

Nel pannello MY ORDERS è possibile trovare la lista degli ordini effettuati e verificarne lo stato.

Nota: La piattaforma Coinbase PRO non è ancora disponibile in lingua italiana.

Servizio clienti

Il servizio clienti di Coinbase è attualmente disponibile solo in lingua inglese. È possibile contattare il supporto telefonando al numero +44 0808 168 4635 (Regno Unito) o via messaggistica tramite il portale dedicato. Entrambi i servizi sono disponibili 24 ore su 24, 365 giorni l’anno.

Educazione

Coinbase ha rilasciato recentemente il portale COINBASE EARN. Esso permette di guadagnare criptovalute semplicemente visionando alcuni video educativi dedicati ad alcune delle crypto presenti sul portale. Per poter partecipare è necessario iscriversi alla Whitelist presente sul sito. Non appena riceverai il tuo invito potrai utilizzare Coinbase Earn e ricevere gratis criptovalute direttamente sul tuo conto.

Vi è anche una sezione BLOG dove è possibile trovare una varietà di post, formativi e non, i quali permettono di trovare risposta alle più comuni domande. Tuttavia, il materiale educativo e piuttosto scarno. Molti competitor hanno creato piattaforme dedicate alla formazione e community attive grazie alle quali è possibile per gli utenti confrontarsi ed apprendere.

Giudizio finale

In conclusione, Coinbase, grazie alle sue quattro piattaforme, si rivela, ad oggi, una delle scelte migliori per quanto riguarda l’acquisto, il trading e la gestione delle proprie criptovalute. L’ampia scelta di strumenti permette sia ai neofiti che ai più esperti di operare con facilità in questo nuovo mondo.

Per migliorare ancora il livello dei servizi offerti, Coinbase dovrà ampliare il numero delle criptovalute disponibili, permettere di personalizzare le commissioni per i trasferimenti e dedicare maggiore attenzione alla formazione degli utenti, elemento fondamentale in questo mondo, troppo spesso trascurato.

Cosa è Coinbase?

COINBASE è uno dei più popolari exchange di criptovalute al mondo. Nato nel 2012, vanta ben 30 milioni di clienti attivi. Con sede a San Francisco, in California, il colosso statunitense opera, ad oggi, in 102 paesi. La sua mission? Rendere facili e sicure le operazioni relative alle criptovalute: acquisto, gestione, trading e archiviazione.

Cosa è Coinbase PRO?
Come funziona Coinbase Earn?

Hai bisogno di una consulenza personalizzata?

Abbiamo speso centinaia di ore testando a fondo tutti i broker recensiti sul nostro portale. Se non sei sicuro della scelta del broker, oppure semplicemente hai bisogno di informazioni aggiuntive che non hai trovato all'interno delle recensioni, mandaci un messaggio cliccando qui. Saremo felici di risponderti e di aiutarti in maniera del tutto gratuita.

Disclaimer: La mission principale di Qualebroker.com è di fornire recensioni, comparazioni, opinioni e analisi obiettive e imparziali. Qualebroker.com non fornisce nessun tipo di consulenza né di sollecitazione agli investimenti. La compravendita di strumenti finanziari rappresenta un elevato livello di rischio in cui si può potenzialmente perdere tutto il capitale investito. Solo coloro i quali sono consapevoli di tale rischio dovrebbero negoziare nei mercati finanziari. Operando in un’ottica di business online, Qualebroker.com potrebbe essere remunerato da terze parti inserzioniste. Tale remunerazione non va interpretata come un’approvazione o una raccomandazione da parte di Qualebroker.com, né influenzerà in alcun modo le nostre recensioni, analisi e opinioni. Per maggiori informazioni si prega di consultare il nostro disclaimer.

‍‍‍‍‍‍ ‍‍‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍
//a.impactradius-go.com/display-ad/9251-568541
Resta sempre aggiornato con le promozioni

Vuoi rimanere sempre aggiornato su promozioni, bonus e novità di banche e broker? Iscriviti alla nostra newsletter!