fbpx

I migliori broker per fare trading senza commissioni (ottobre 2022)

Benvenuti nell'era del trading a commissioni zero

Alfredo de Cristofaro   14 settembre 2022

Autore della recensione
Alfredo de Cristofaro Autore
Alfredo de Cristofaro
Co Founder

Laureato in Economia e Finanza, dopo aver lavorato a lungo presso uno dei principali broker finanziari in Europa, ha deciso di mettere a disposizione degli investitori le conoscenze maturate nel corso degli anni. Su QualeBroker.com si occupa di recensire i broker, assicurandosi che vengano garantiti i più alti standard di sicurezza e trasparenza.

I 5 migliori broker che offrono il trading senza commissioni:


Scalable Capital  

Conto senza costi

Deposito minimo: 1€

Ideale per: fare trading senza commissioni su azioni europee e ETF.

→ Recensione Scalable

fare trading senza commissioni su azioni europee e ETF

XTB broker senza commissioni  

Conto senza costi

Deposito minimo: € 0,01

Ideale per: fare trading senza commissioni su azioni e ETF reali.

→ Recensione XTB

L'81% di investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.

Binck Bank
 

Conto senza costi

Deposito minimo: € 10

Ideale per: fare trading da smartphone su azioni, ETF e criptovalute.

→ Recensione TR


DEGIRO  

Conto senza costi

Deposito minimo: € 0,01

Ideale per: fare trading su un ampio numero di azioni e ETF senza commissioni.

→ Recensione DEGIRO

fare trading su un ampio numero di azioni e ETF senza commissioni
fare trading su un ampio numero di azioni e ETF senza commissioni
fare trading su un ampio numero di azioni e ETF senza commissioni

Revolut  

Conto senza costi

Deposito minimo: € 0,01

Ideale per: fare trading su 300 azioni USA e criptovalute senza commissioni.

→ Recensione Revolut

Disclaimer: Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Non è previsto alcuno strumento di tutela degli investitori ai sensi delle leggi UE. Il tuo capitale è a rischio.

XTB

Conto senza costi

Deposito minimo: € 0,01

Ideale per: fare trading senza commissioni su azioni e ETF reali.

 

Visita il sito →
L'81% di investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.


Trade Republic ETF


Conto senza costi: 

Deposito minimo: € 10

Ideale per: fare trading da smartphone su azioni, ETF e criptovalute.

 


Revolut


Conto senza costi

Deposito minimo: € 0,01

Ideale per: fare trading su 300 azioni USA e criptovalute senza commissioni.

→ Recensione Revolut

 

Disclaimer: Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Non è previsto alcuno strumento di tutela degli investitori ai sensi delle leggi UE. Il tuo capitale è a rischio.

I costi di trading sono da sempre l’ossessione di molti investitori. È risaputo infatti che trovare un broker con basse commissioni significa risparmiare nel lungo periodo migliaia di euro.

Al contrario, se utilizziamo un conto di trading in cui le commissioni applicate dal broker sono elevate, i rendimenti di borsa ne risentirebbero con un impatto negativo.

L’aumento della competitività tra banche/broker – in combinazione con il progresso tecnologico – ha fatto sì che le commissioni di trading si siano drasticamente ridotte col passare degli anni.
Basti pensare che negli anni Novanta, all’epoca del mercato alle grida, una transazione in borsa costava 700.000 lire; oggi invece con un conto online si può eseguire un ordine in borsa con un costo medio che va dai 5 ai 20 euro.

Ma siamo solo all’inizio. Negli USA infatti si è da poco innescata una guerra tra i broker a colpi di tagli alle commissioni. Tale guerra ha avuto come epilogo finale l’eliminazione totale delle commissioni da parte dei principali broker americani.

In altre parole, con questi broker si possono comprare e vendere titoli senza pagare commissioni. E parliamo di azioni reali e ETF, non CFD o altri strumenti derivati.

La buona notizia per noi Italiani è che questa guerra tra i broker si sta pian piano estendendo in Europa. Alcuni intermediari hanno già provveduto ad abbassare le commissioni, mentre altri broker di nuova generazione hanno lanciato campagne in cui viene offerto il trading senza commissioni.

Ma cosa si nasconde dietro l’offerta del trading senza costi e quali sono le categorie di investitori a cui è maggiormente raccomandabile l’utilizzo dei broker che non applicano commissioni sugli eseguiti?

Andiamo a scoprirlo nelle prossime sezioni della recensione.

Ad oggi, ai cittadini italiani non è permesso di aprire un conto di trading presso uno dei tanti broker USA che offre il trading a zero commissioni. La cerchia di broker che offrono il trading senza commissioni si restringe dunque a cinque broker operanti sul territorio europeo:

 

Come capire quale tra questi quattro broker è il più allineato al tuo profilo? Abbiamo analizzato a fondo tutti e due i broker, giungendo alla conclusione che ognuno di questi è adatto per delle determinate categorie di investitori.

 

» Miglior broker senza commissioni per azioni e ETF europei: Scalable Capital

» Miglior broker senza commissioni per azioni e ETF USA: XTB

» Miglior broker senza commissioni per Piani di accumulo e investimenti a lungo termine: Trade Republic 

» Miglior broker senza commissioni per fare trading online: DEGIRO

» Miglior broker senza commissioni per gli investitori con capitali molto bassi: Revolut

 

Come capire a quale categoria apparteniamo?

Gli investitori attivi sono soliti scegliere i titoli su cui fare trading e mantengono le posizioni aperte per pochi giorni o settimane.

Per capire se possiamo ritenerci degli investitori attivi osserviamo l’estratto conto del nostro attuale conto di trading: se negli ultimi 30 giorni abbiamo effettuato più di 4-5 operazioni di trading, allora potremmo già definirci degli investitori attivi.

Al contrario, gli investitori passivi o cassettisti (buy and hold) sono coloro con una strategia di investimento di lungo periodo. Essi comprano strumenti finanziari e li mantengono in portafoglio anche per anni.
I cassettisti hanno l’obiettivo di accantonare i propri risparmi e solitamente hanno un’avversione al rischio maggiore.
Di solito la loro strategia si avvale di Piani di accumulo tramite ETF, azioni o Fondi di investimento.

» Il miglior broker senza commissioni per azioni e ETF europei

1

Scalable Capital

4.6/5

Informazioni principali

Paese: Germania

Deposito minimo: 1€

Conto demo:

Facilità d'uso:

Piattaforme:

Cosa puoi negoziare gratis: azioni, ETF, criptovalute

Cosa dovrai pagare: 3,99€ per gli ordini su XETRA; 0,99€ per le azioni su Gettex col piano Standard.

→ Recensione Scalable Capital

Scalable Capital è una fintech con licenza bancaria attiva in diversi Paesi europei, tra cui l'Italia.

Il servizio principale offerto da Scalable è quello di broker online, tramite il quale permette ai suoi utenti di investire su oltre 6.000 azioni, 1.500 ETF e 1.700 fondi.
Scalable offre tre tipi di conto: Free Broker, Prime Broker, Prime Broker Flex.
Con tutti e tre i tipi di conto è possibile investire in una lunga lista di ETF senza costi di negoziazione.
Se si vogliono negoziare invece azioni senza commissioni, occorre scegliere il conto Prime Broker o Prime Broker Flex. In tal caso, a fronte di un canone mensile di 2,99€ o 4,99€ al mese, possiamo fare trading a zero commissioni su tutte le azioni quotate sulla borsa Gettex (purché il controvalore delle transazioni sia superiore a 250 euro). 
Sul Gettex troveremo tutti i principali titoli europei (tra cui le azioni italiane) e diversi titoli americani (scambiati però in valuta EUR).

 

 

❓ Scalable Capital è il broker adatto per te?

Scalable Capital è una piattaforma ideale per investire in ottica di lungo termine. Qui potremo infatti creare dei piani di risparmio gratuiti (i cosiddetti PAC) a partire da 1 euro. In questo modo potremo investire in maniera automatica su azioni o ETF senza pagare commissioni.

Scalable dunque può essere ideale per chi vuole iniziare a creare un piano di accumulo, oppure per chi vuole fare trading sulle azioni italiane e europee senza pagare commissioni col piano Prime Broker.

Se intendi operare con la leva finanziaria oppure sulle azioni denominate in valuta estera, non fornendo queste opzioni, Scalable potrebbe non essere una piattaforma per te indicata.

Scalable Capital è una fintech con licenza bancaria attiva in diversi Paesi europei, tra cui l'Italia.

Il servizio principale offerto da Scalable è quello di broker online, tramite il quale permette ai suoi utenti di investire su oltre 6.000 azioni, 1.500 ETF e 1.700 fondi.
Scalable offre tre tipi di conto: Free Broker, Prime Broker, Prime Broker Flex.
Con tutti e tre i tipi di conto è possibile investire in una lunga lista di ETF senza costi di negoziazione.
Se si vogliono negoziare invece azioni senza commissioni, occorre scegliere il conto Prime Broker o Prime Broker Flex. In tal caso, a fronte di un canone mensile di 2,99€ o 4,99€ al mese, possiamo fare trading a zero commissioni su tutte le azioni quotate sulla borsa Gettex (purché il controvalore delle transazioni sia superiore a 250 euro). 
Sul Gettex troveremo tutti i principali titoli europei (tra cui le azioni italiane) e diversi titoli americani (scambiati però in valuta EUR).

 

 

❓ Scalable Capital è il broker adatto per te?

Scalable Capital è una piattaforma ideale per investire in ottica di lungo termine. Qui potremo infatti creare dei piani di risparmio gratuiti (i cosiddetti PAC) a partire da 1 euro. In questo modo potremo investire in maniera automatica su azioni o ETF senza pagare commissioni.

Scalable dunque può essere ideale per chi vuole iniziare a creare un piano di accumulo, oppure per chi vuole fare trading sulle azioni italiane e europee senza pagare commissioni col piano Prime Broker.

Se intendi operare con la leva finanziaria oppure sulle azioni denominate in valuta estera, non fornendo queste opzioni, Scalable potrebbe non essere una piattaforma per te indicata.

 
 Pro:   Contro:
Zero commissioni su azioni con il piano Prime Broker.     Non è possibile operare con la leva.
Creazione di piani di risparmio a partire da 1€.     Assenza di un conto demo.
App di trading user-friendly.     Conto multivaluta non disponibile.

 

» Il miglior broker senza commissioni per azioni e ETF europei

1

Scalable Capital

4.6/5

Informazioni principali

Paese: Germania 

Deposito minimo: 1€

Conto demo:

Facilità d'uso:

Piattaforme:

Cosa puoi negoziare gratis: azioni, ETF, criptovalute

Cosa dovrai pagare: 3,99€ per gli ordini su XETRA; 0,99€ per le azioni su Gettex col piano Standard.

→ Recensione Scalable Capital

Scalable Capital è una fintech con licenza bancaria attiva in diversi Paesi europei, tra cui l'Italia.

Il servizio principale offerto da Scalable è quello di broker online, tramite il quale permette ai suoi utenti di investire su oltre 6.000 azioni, 1.500 ETF e 1.700 fondi.
Scalable offre tre tipi di conto: Free Broker, Prime Broker, Prime Broker Flex.
Con tutti e tre i tipi di conto è possibile investire in una lunga lista di ETF senza costi di negoziazione.
Se si vogliono negoziare invece azioni senza commissioni, occorre scegliere il conto Prime Broker o Prime Broker Flex. In tal caso, a fronte di un canone mensile di 2,99€ o 4,99€ al mese, possiamo fare trading a zero commissioni su tutte le azioni quotate sulla borsa Gettex (purché il controvalore delle transazioni sia superiore a 250 euro). 
Sul Gettex troveremo tutti i principali titoli europei (tra cui le azioni italiane) e diversi titoli americani (scambiati però in valuta EUR).

 

❓ Scalable Capital è il broker adatto per te?

Scalable Capital è una piattaforma ideale per investire in ottica di lungo termine. Qui potremo infatti creare dei piani di risparmio gratuiti (i cosiddetti PAC) a partire da 1 euro. In questo modo potremo investire in maniera automatica su azioni o ETF senza pagare commissioni.

Scalable dunque può essere ideale per chi vuole iniziare a creare un piano di accumulo, oppure per chi vuole fare trading sulle azioni italiane e europee senza pagare commissioni col piano Prime Broker.

Se intendi operare con la leva finanziaria oppure sulle azioni denominate in valuta estera, non fornendo queste opzioni, Scalable potrebbe non essere una piattaforma per te indicata.

Pro:

Zero commissioni su azioni con il piano Prime Broker.
Creazione di piani di risparmio a partire da 1€.
App di trading user-friendly.

Contro:

Non è possibile operare con la leva.
Assenza di un conto demo.
  Conto multivaluta non disponibile.

» Il miglior broker senza commissioni per azioni e ETF USA

1

XTB

4.6/5

XTB

Prova XTB →

L'81% dei conti CFD privati perde denaro.

Informazioni principali

Paese: Polonia

Deposito minimo: 0,01€

Conto demo:

Facilità d'uso:

Piattaforme:

Cosa puoi negoziare gratis: azioni, ETF

Cosa dovrai pagare: commissioni e rollover sui CFD.

→ Recensione XTB

XTB è un broker che opera sotto la vigilanza di differenti autorità finanziarie, tra cui la Financial Conduct Authority (FCA) del Regno Unito, la CySEC di Cipro e la KNF della Polonia.
Inoltre, XTB è una società quotata alla Borsa di Varsavia, per cui tutte le informazioni finanziarie sono rese disponibili pubblicamente a chiunque.

Su XTB, il trader avrà la possibilità di investire , senza alcuna commissione, su oltre 3.000 azioni reali quotate su borsa americane ed europee. 
Il volume massimo mensile per negoziare senza commissioni è pari a 100.000 euro. Oltre tale soglia verrà applicata una commissione dello 0,2%

» Il miglior broker per PAC e investimenti a lungo termine

1

Trade Republic

4.5/5

Informazioni principali

Paese: Germania

Deposito minimo: € 100

Conto demo:

Facilità d'uso:

Piattaforme:

Cosa puoi negoziare gratis: azioni, ETF, criptovalute

Cosa dovrai pagare: 1€ per ogni eseguito; bid-ask spread sulle criptovalute.

→ Recensione Trade Republic

Trade Republic è un broker online tedesco nuovo nel panorama italiano.

Il broker presenta una struttura commissionale estremamente snella, che permette ai trader di investire in 7.000 titoli azionari e 1.500 ETF, sia italiani che internazionali, su 32 differenti mercati, tra cui Borsa Italiana, Nasdaq, NYSE, XETRA ed Euronext, pagando esclusivamente una somma forfettaria per costi terzi pari a € 1.

Inoltre, è possibile investire in criptovalute, come il Bitcoin o Ethereum, sempre con una spesa di € 1 per costi esterni previsti per ogni transazione.

Con Trade Republic, avrai la possibilità di aprire un conto trading a zero spese, salvo il pagamento di una piccola commissione dello 0.7% prevista sui versamenti di denaro per importo superiore ai € 50.000.

 

❓ Trade Republic è il broker adatto per te?

Trade Republic si presenta come una piattaforma di gestione del risparmio, come tale, ideale per quegli investitori con orizzonte temporale di medio-lungo termine.

Con Trade Republic, infatti, è possibile creare gratuitamente dei  piani di investimento ricorrenti e automatici in specifici ETF e titoli azionari, scegliendo tra ben 4.000 piani di risparmio differenti (e tutti gratuiti).
Nello specifico, l’opzione piano di risparmio disponibile sulla piattaforma Trade Republic è relativo a un PAC (Piano di Accumulo del Capitale), che prevede versamenti periodici automatici che possono essere impostati due volte al mese, a intervallo mensile o a intervallo trimestrale.

Menzioniamo, inoltre, il deposito minimo richiesto dalla piattaforma per iniziare a investire, pari a € 10, una somma molto modesta che rende Trade Republic un broker accessibile anche a chi vorrebbe iniziare ad investire con capitali ridotti.

 
 Pro:   Contro:
Oltre 4.000 piani di risparmio a commissioni zero.     Non è possibile operare con la leva.
Deposito minimo di soli € 10 anche tramite carta.     Derivati e obbligazioni non disponibili.
App di trading user-friendly.     Assenza di un conto demo.

 

» Il miglior broker senza commissioni per Piani di accumulo e investimenti a lungo termine

1

Trade Republic

4.5/5

Informazioni principali

Paese: Germania 

Deposito minimo: € 100 

Conto demo:

Facilità d'uso:

Piattaforme:

Cosa puoi negoziare gratis: azioni, ETF, criptovalute

Cosa dovrai pagare: 1€ per ogni eseguito; bid-ask spread sulle criptovalute.

→ Recensione Trade Republic

Trade Republic è un broker online tedesco nuovo nel panorama italiano.

Il broker presenta una struttura commissionale estremamente snella, che permette ai trader di investire in 7.000 titoli azionari e 1.500 ETF, sia italiani che internazionali, su 32 differenti mercati, tra cui Borsa Italiana, Nasdaq, NYSE, XETRA ed Euronext, pagando esclusivamente una somma forfettaria per costi terzi pari a € 1.

Inoltre, è possibile investire in criptovalute, come il Bitcoin o Ethereum, sempre con una spesa di € 1 per costi esterni previsti per ogni transazione.

Con Trade Republic, avrai la possibilità di aprire un conto trading a zero spese, salvo il pagamento di una piccola commissione dello 0.7% prevista sui versamenti di denaro per importo superiore ai € 50.000.

❓ Trade Republic è il broker adatto per te?

Trade Republic si presenta come una piattaforma di gestione del risparmio, come tale, ideale per quegli investitori con orizzonte temporale di medio-lungo termine.

Con Trade Republic, infatti, è possibile creare gratuitamente dei  piani di investimento ricorrenti e automatici in specifici ETF e titoli azionari, scegliendo tra ben 4.000 piani di risparmio differenti (e tutti gratuiti).
Nello specifico, l’opzione piano di risparmio disponibile sulla piattaforma Trade Republic è relativo a un PAC (Piano di Accumulo del Capitale), che prevede versamenti periodici automatici che possono essere impostati due volte al mese, a intervallo mensile o a intervallo trimestrale.

Menzioniamo, inoltre, il deposito minimo richiesto dalla piattaforma per iniziare a investire, pari a € 10, una somma molto modesta che rende Trade Republic un broker accessibile anche a chi vorrebbe iniziare ad investire con capitali ridotti.

Pro:

Oltre 4.000 piani di risparmio a commissioni zero.
Deposito minimo di soli € 10 anche tramite carta.
App di trading user-friendly.

Contro:

Non è possibile operare con la leva.
Derivati e obbligazioni non disponibili.
  Assenza di un conto demo.

Il miglior broker per fare trading online

1

DEGIRO

4.5/5

Informazioni principali

Paese: Paesi Bassi

Deposito minimo: € 0,01

Conto demo:

Facilità d'uso:

Piattaforme:

Cosa puoi negoziare gratis: 200 ETF.

Cosa dovrai pagare: ETF non inclusi nella promozione, azioni europee e asiatiche, obbligazioni, futures, opzioni, fondi.

→ Recensione ufficiale DEGIRO

DEGIRO è un broker low-cost dei Paesi Bassi. In Italia è presente dal 2015 e sin da subito ha proposto una struttura commissionale fortemente aggressiva, con commissioni che per piccoli importi partivano da 50 centesimi.

Da alcuni anni permette di negoziare 200 ETF senza commissioni. Nei mesi passati ha inoltre annunciato che a partire dal 2020 permetterà di fare trading senza commissioni su tutte le azioni quotate sui listini americani.

DEGIRO si sforza di avere una struttura societaria più snella possibile. Per questo non troverai materiali didattici o servizi aggiuntivi che potrebbero causare un aumento interno delle spese, che potrebbe a sua volta tramutarsi in un aumento delle commissioni per i clienti.

Se volessimo sintetizzare in poche parole DEGIRO, potremmo definirlo un broker con una piattaforma essenziale, per fare trading senza costi o quasi.

 

❓ DEGIRO è il broker adatto per te?

Il conto DEGIRO è a zero spese e non sono previsti costi di inattività o di custodia dei titoli. Per questo motivo è ideale per gli investimenti a lungo termine. Essendo un broker olandese, DEGIRO è regolamentato e vigilato dall’AFM, un ente regolatore severo che ci farà stare tranquilli sulla solidità di DEGIRO e sul modo in cui vengono custoditi i nostri titoli e la liquidità.

Con 200 ETF senza commissioni, DEGIRO ti permette di costruire un Piano di accumulo senza costi. Se vuoi invece vuoi negoziare altri strumenti finanziari, dovrai pagare delle commissioni che saranno comunque irrisorie se confrontate con quelle di altri broker italiani come Fineco o Webank. DEGIRO permette di accedere a oltre 50 mercati in tutto il mondo e pochi broker sono in grado di tenere testa a questa offerta.

La piattaforma e l’app DEGIRO sono user-friendly e adatte per qualunque tipo di investitore. Purtroppo, manca un conto demo ma per aprire il conto bastano 10 minuti e un deposito minimo di € 0,01.

 
 Pro:   Contro:
Ampia selezione di ETF gratuiti.     Assenza di un conto demo.
Nessun costo di tenuta del conto.     Costi di connessione annui di €2,50 per ogni borsa estera utilizzata.
Depositi e prelievi di denaro sempre gratuiti.     Assenza di materiali didattici sul sito web.

 

Il miglior broker senza commissioni per fare trading online

1

DEGIRO

4.5/5

Informazioni principali

Paese: Paesi Bassi 

Deposito minimo: € 0,01 

Conto demo:

Facilità d'uso:

Piattaforme:

Cosa puoi negoziare gratis: 200 ETF.

Cosa dovrai pagare: ETF non inclusi nella promozione, azioni europee e asiatiche, obbligazioni, futures, opzioni, fondi.

→ Recensione DEGIRO

DEGIRO è un broker low-cost dei Paesi Bassi. In Italia è presente dal 2015 e sin da subito ha proposto una struttura commissionale fortemente aggressiva, con commissioni che per piccoli importi partivano da 50 centesimi.

Da alcuni anni permette di negoziare 200 ETF senza commissioni. Nei mesi passati ha inoltre annunciato che a partire dal 2020 permetterà di fare trading senza commissioni su tutte le azioni quotate sui listini americani.

DEGIRO si sforza di avere una struttura societaria più snella possibile. Per questo non troverai materiali didattici o servizi aggiuntivi che potrebbero causare un aumento interno delle spese, che potrebbe a sua volta tramutarsi in un aumento delle commissioni per i clienti.

Se volessimo sintetizzare in poche parole DEGIRO, potremmo definirlo un broker con una piattaforma essenziale, per fare trading senza costi o quasi.

 

❓ DEGIRO è il broker adatto per te?

Il conto DEGIRO è a zero spese e non sono previsti costi di inattività o di custodia dei titoli. Per questo motivo è ideale per gli investimenti a lungo termine. Essendo un broker olandese, DEGIRO è regolamentato e vigilato dall’AFM, un ente regolatore severo che ci farà stare tranquilli sulla solidità di DEGIRO e sul modo in cui vengono custoditi i nostri titoli e la liquidità.

Con 200 ETF senza commissioni, DEGIRO ti permette di costruire un Piano di accumulo senza costi. Se vuoi invece vuoi negoziare altri strumenti finanziari, dovrai pagare delle commissioni che saranno comunque irrisorie se confrontate con quelle di altri broker italiani come Fineco o Webank. DEGIRO permette di accedere a oltre 50 mercati in tutto il mondo e pochi broker sono in grado di tenere testa a questa offerta.

La piattaforma e l’app DEGIRO sono user-friendly e adatte per qualunque tipo di investitore. Purtroppo, manca un conto demo ma per aprire il conto bastano 10 minuti e un deposito minimo di € 0,01.

Pro:

Ampia selezione di ETF gratuiti.
Nessun costo di tenuta del conto.
Depositi e prelievi di denaro sempre gratuiti.

Contro:

Assenza di un conto demo.
Costi di connessione annui di €2,50 per ogni borsa estera utilizzata.
Assenza di materiali didattici sul sito web.

Il miglior broker senza commissioni per gli investitori con bassi capitali

1

Revolut

4.5/5

Informazioni principali

Paese: Regno Unito

Deposito minimo: € 0,01

Conto demo:

Facilità d'uso:

Piattaforme:

Cosa puoi negoziare gratis: oltre 300 azioni USA; 5 criptovalute (Bitcoin, Litecoin, Ethereum, Bitcoin Cash, XRP).

Cosa dovrai pagare: col conto Standard solo 3 trade al mese sono gratuiti; dal quarto in poi si paga 1 euro ad eseguito.

→ Recensione ufficiale Revolut

Disclaimer: Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Non è previsto alcuno strumento di tutela degli investitori ai sensi delle leggi UE. Il tuo capitale è a rischio.

 

Revolut è una app finanziaria che offre una serie di servizi bancari online. Con Revolut potrai avere un conto multivaluta attraverso cui trasferire denaro in tutto il mondo, potrai disporre di una carta di debito, sarai in grado di assicurare i tuoi viaggi.

Tra i vari servizi offerti da Revolut vi è quello di broker finanziario. Ad oggi infatti permette di accedere ai mercati azionari USA e a quello delle criptovalute.

Trattandosi di un conto online, Revolut riesce ad abbattere i costi di tenuta conto e quelli operativi, classici delle banche tradizionali. Con Revolut dunque potrai aprire un conto gratuito, trasferire denaro senza commissioni, convertire valuta senza maggiorazioni sul tasso di cambio e, soprattutto se sei un investitore, potrai acquistare azioni e cripto senza commissioni di negoziazione.

 

❓ Revolut è il broker adatto per te?

Revolut non offre una piattaforma di trading tipica dei broker online (web o desktop). Attraverso la sua app potrai acquistare e vendere solo un numero limitato di azioni americane e alcune criptovalute. Se dunque sei interessato a costruire un portafoglio globale di azioni e ETF, Revolut sarebbe una scelta limitante.

Se al contrario vuoi iniziare a fare pratica col trading online negoziando alcune azioni di tuo interesse (ad esempio Tesla, Amazon, Apple) allora Revolut è un’ottima soluzione per apprendere senza affrontare costi.

Revolut sarebbe perfetto per chi è alle prime armi ed ha pochi capitali da investire per via del fractional trading. In pratica, Revolut ti permette di acquistare frazioni di azioni, con frazionamenti a partire da 1 dollaro.

Ad esempio, potrai comprare 1 dollaro di azioni Amazon, 3 dollari di azioni Apple ecc. Sebbene si tratti di importi irrilevanti, questo può essere un buon modo per imparare a investire ed accumulare quote di azioni nel tempo.

 
 Pro:   Contro:
Vasta selezione di titoli USA senza commissioni.     Negoziabili solo azioni USA e criptovalute.
Possibilità di acquistare frazioni di azioni.     Assenza di una piattaforma web e desktop.
App user-friendly.     Assenza di tool per le analisi dei titoli.

 

Il miglior broker senza commissioni per gli investitori con bassi capitali

1

Revolut

4.5/5

Informazioni principali

Paese: Regno Unito 

Deposito minimo: €0,01 

Conto demo:

Facilità d'uso:

Piattaforme:

Cosa puoi negoziare gratis: oltre 300 azioni USA; 5 criptovalute (Bitcoin, Litecoin, Ethereum, Bitcoin Cash, XRP).

Cosa dovrai pagare: col conto Standard solo 3 trade al mese sono gratuiti; dal quarto in poi si paga 1 euro ad eseguito.

→ Recensione Revolut

Disclaimer: Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Non è previsto alcuno strumento di tutela degli investitori ai sensi delle leggi UE. Il tuo capitale è a rischio.

 

Revolut è una app finanziaria che offre una serie di servizi bancari online. Con Revolut potrai avere un conto multivaluta attraverso cui trasferire denaro in tutto il mondo, potrai disporre di una carta di debito, sarai in grado di assicurare i tuoi viaggi.

Tra i vari servizi offerti da Revolut vi è quello di broker finanziario. Ad oggi infatti permette di accedere ai mercati azionari USA e a quello delle criptovalute.

Trattandosi di un conto online, Revolut riesce ad abbattere i costi di tenuta conto e quelli operativi, classici delle banche tradizionali. Con Revolut dunque potrai aprire un conto gratuito, trasferire denaro senza commissioni, convertire valuta senza maggiorazioni sul tasso di cambio e, soprattutto se sei un investitore, potrai acquistare azioni e cripto senza commissioni di negoziazione.

 

❓ Revolut è il broker adatto per te?

Revolut non offre una piattaforma di trading tipica dei broker online (web o desktop). Attraverso la sua app potrai acquistare e vendere solo un numero limitato di azioni americane e alcune criptovalute. Se dunque sei interessato a costruire un portafoglio globale di azioni e ETF, Revolut sarebbe una scelta limitante.

Se al contrario vuoi iniziare a fare pratica col trading online negoziando alcune azioni di tuo interesse (ad esempio Tesla, Amazon, Apple) allora Revolut è un’ottima soluzione per apprendere senza affrontare costi.

Revolut sarebbe perfetto per chi è alle prime armi ed ha pochi capitali da investire per via del fractional trading. In pratica, Revolut ti permette di acquistare frazioni di azioni, con frazionamenti a partire da 1 dollaro.

Ad esempio, potrai comprare 1 dollaro di azioni Amazon, 3 dollari di azioni Apple ecc. Sebbene si tratti di importi irrilevanti, questo può essere un buon modo per imparare a investire ed accumulare quote di azioni nel tempo.

Pro:

Vasta selezione di titoli USA senza commissioni.
Possibilità di acquistare frazioni di azioni.
App user-friendly.

Contro:

Negoziabili solo azioni USA e criptovalute.
Assenza di una piattaforma web e desktop.
Assenza di tool per le analisi dei titoli.

Altri costi da tenere in considerazione

Se è vero che le commissioni possono erodere i profitti, esse non dovrebbero essere l’unica variante da prendere in considerazione per la scelta di un broker.

I broker online non sono organizzazioni non profit: queste sono società con scopo di lucro. Anche i broker che offrono il trading senza commissioni hanno l’obiettivo di massimizzare i profitti.

Per questa ragione, affinché i broker siano profittevoli anche senza addebitare commissioni ai clienti, adotteranno le seguenti soluzioni:

  • Offriranno un’esperienza di trading “spartana”: significa che ridurranno al minimo i tool delle piattaforme (in alcuni casi come Revolut non avranno nemmeno una piattaforma ma solo una app); non offriranno materiali didattici; avranno un servizio clienti mediocre.
  • Applicheranno dei costi nascosti: esempi di costi nascosti possono essere i costi per i prelievi, per le conversioni di valute, per la marginazione ecc. Se questi costi sono ben noti e di grande importanza per i traders esperti, agli occhi di un investitore alle prime armi questi costi potrebbero essere invisibili (o non rilevanti).

In conclusione, l'autore di questa recensione è il primo fautore dell’abbattimento dei costi per investire. Costi che possono essere drasticamente ridotti grazie a commissioni di negoziazione basse o addirittura assenti, come nei casi dei tre broker analizzati in questa recensione.

L’equazione è semplice: meno costi, più rendimenti.

Ma attenzione. Per avere commissioni di trading dovrai essere pronto da un lato a rinunciare a strumenti di trading avanzati: piattaforme sofisticate, strumenti di ricerca, materiali didattici ecc. Dall’altro lato dovrai stare molto attento ad analizzare l’intera struttura dei costi del broker, mettendoti alla ricerca di costi nascosti che potrebbero incidere sulla tua operatività, al pari delle commissioni di trading.

Se cerchi un broker per iniziare a fare pratica senza costi, acquistare e mantenere in portafoglio azioni e ETF oppure copiare le strategie di altri trader, allora sicuramente potrai scegliere uno dei tre broker di cui sopra per iniziare ad investire con successo.


Scalable Capital  

Conto senza costi

Deposito minimo: 1€

Ideale per: fare trading senza commissioni su azioni europee e ETF.

→ Recensione Scalable

fare trading senza commissioni su azioni europee e ETF

XTB broker senza commissioni  

Conto senza costi

Deposito minimo: € 0,01

Ideale per: fare trading senza commissioni su azioni e ETF reali.

→ Recensione XTB

L'81% di investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.

Binck Bank
 

Conto senza costi

Deposito minimo: € 10

Ideale per: fare trading da smartphone su azioni, ETF e criptovalute.

→ Recensione TR


DEGIRO  

Conto senza costi

Deposito minimo: € 0,01

Ideale per: fare trading su un ampio numero di azioni e ETF senza commissioni.

→ Recensione DEGIRO

fare trading su un ampio numero di azioni e ETF senza commissioni
fare trading su un ampio numero di azioni e ETF senza commissioni
fare trading su un ampio numero di azioni e ETF senza commissioni

Revolut  

Conto senza costi

Deposito minimo: € 0,01

Ideale per: fare trading su 300 azioni USA e criptovalute senza commissioni.

→ Recensione Revolut

Disclaimer: Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Non è previsto alcuno strumento di tutela degli investitori ai sensi delle leggi UE. Il tuo capitale è a rischio.

XTB

Conto senza costi

Deposito minimo: € 0,01

Ideale per: fare trading senza commissioni su azioni e ETF reali.

 

Visita il sito →
L'81% di investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.


Trade Republic ETF


Conto senza costi: 

Deposito minimo: € 10

Ideale per: fare trading da smartphone su azioni, ETF e criptovalute.

 


Revolut


Conto senza costi

Deposito minimo: € 0,01

Ideale per: fare trading su 300 azioni USA e criptovalute senza commissioni.

→ Recensione Revolut

 

Disclaimer: Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Non è previsto alcuno strumento di tutela degli investitori ai sensi delle leggi UE. Il tuo capitale è a rischio.

Non sai quale broker scegliere?

 

Scopri col nostro test quali sono i broker che più si adattano al tuo profilo di trader.

 

Fai il test e trova il tuo broker →

cattura3

Sei rimasto con qualche dubbio?

Abbiamo speso centinaia di ore testando a fondo tutti i broker recensiti sul nostro portale. Se hai dei dubbi circa un broker, oppure semplicemente hai bisogno di informazioni aggiuntive che non hai trovato all'interno delle recensioni, mandaci un messaggio oppure contattaci attraverso la nostra pagina Facebook. Saremo felici di risponderti e di aiutarti in maniera del tutto gratuita.


Ti potrebbe anche interessare:

Miglior broker per principianti
Miglior broker per azioni USA
Miglior broker per ETF

Informativa sul rischio: investire comporta rischi di perdita

Disclaimer: La mission principale di Qualebroker.com è di fornire recensioni, comparazioni, opinioni e analisi obiettive e imparziali. Qualebroker.com non fornisce nessun tipo di consulenza né di sollecitazione agli investimenti. La compravendita di strumenti finanziari rappresenta un elevato livello di rischio in cui si può potenzialmente perdere tutto il capitale investito. Solo coloro i quali sono consapevoli di tale rischio dovrebbero negoziare nei mercati finanziari. Operando in un’ottica di business online, Qualebroker.com potrebbe essere remunerato da terze parti inserzioniste. Tale remunerazione non va interpretata come un’approvazione o una raccomandazione da parte di Qualebroker.com, né influenzerà in alcun modo le nostre recensioni, analisi e opinioni. Per maggiori informazioni si prega di consultare il nostro disclaimer. 
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito alla negoziazione dei CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍
‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍