Trading sull'oro: come farlo con i CFD?

15 Gennaio 2024

L’oro rappresenta da sempre il metallo prezioso per eccellenza. Esso viene tuttora usato sia come mezzo di scambio che come riserva di ricchezza.

Oggi, grazie all’evolversi del sistema finanziario, il trading sull’oro (a cui si fa anche riferimento col termine anglosassone Trading Gold) è possibile senza che sia necessario possedere e detenere fisicamente il metallo sottostante. L’industria finanziaria mette infatti a disposizione vari prodotti in grado di replicare l’andamento del sottostante, in questo caso l’oro. Tramite questi prodotti gli investitori possono scommettere sul suo apprezzamento o deprezzamento nel corso del tempo.

Tra gli strumenti finanziari più usati dai traders per fare trading sull’oro vi è senza dubbio il CFD sull’oro.

Come fare trading con i CFD sull'oro

Il CFD sull’oro altro non è che un contratto tra due controparti (il broker online e il trader) per speculare sull’andamento del prezzo futuro del metallo prezioso.

A seconda delle sue previsioni rialziste o ribassiste, il trader aprirà una posizione long o short sul CFD sull’oro:

  • Se la previsione del trader è rialzista, acquisterà il CFD sull’oro aprendo una posizione long
  • Se la previsione del trader è ribassista, venderà il CFD sull’oro aprendo una posizione short

Le unità di oro sono misurate in once rapportate al dollaro (USD). Significa che a ogni dollaro equivale una certa quantità di oro.

Esempio: se il trader apre una posizione long sul CFD sull’oro (acquisto) quando il prezzo è di $2.000 e la chiude quando il prezzo di $2.200, avrà ottenuto un profitto di $200.

Quando si fa trading sull’oro tramite i CFD è importante ricordare che il profitto non è dato solamente dal differenziale tra il prezzo di apertura e il prezzo di chiusura dell’operazione. Dovrai anche considerare i costi di trading come gli spread, i costi overnight e i costi di conversione valuta.

Per comprendere meglio i costi collegati al CFD trading, il mio suggerimento è quello di provare un conto demo con denaro virtuale, simulando le operazioni e accedendo al materiale didattico che spesso il broker online mette a disposizione dei suoi clienti.

I vantaggi del trading sull’oro tramite i CFD

Come già detto, il primo vantaggio del CFD sull’oro è che chi acquista non deve trasportare e immagazzinare l’oro fisico. In questo modo si evitano tutti i costi connessi a tali operazioni.

Un ulteriore vantaggio del Gold Trading tramite CFD è l’utilizzo della leva finanziaria. Tramite la leva si può aprire una posizione al rialzo o al ribasso sull’oro con un’esposizione maggiore rispetto al capitale posseduto. La leva finanziaria permette di amplificare sia i guadagni che le perdite. Per via del rischio maggiore che ne deriva, l’uso della leva dovrebbe essere circoscritto ai traders esperti in grado di sapere come avere una gestione del rischio corretta.

Le dimensioni minime dei contratti sono molto ridotte: potrai anche acquistare un mini lotto impiegando una parte minima del tuo capitale.

Non è prevista una data di scadenza sul CFD sull’oro: la posizione verrà chiusa quando il trader avrà effettuato un’operazione di segno opposto a quella di apertura. In questo momento si realizzerà il profitto o la perdita del trader.

Il miglior broker per fare trading sull’oro: Eightcap

Tra la moltitudine di broker online che permettono di fare Gold Trading, in base alle nostre valutazioni abbiamo individuato in Eightcap il miglior broker per fare trading sull’oro.

Perché abbiamo scelto Eightcap? Su Eightcap è possibile fare trading sull’oro in tutta facilità. Ciò che ti servirà sarà l’apertura di un conto di trading online ed una connessione internet per utilizzare la piattaforma di trading o l’app messa a disposizione dal broker.

Quali sono i vantaggi nel fare trading sull’oro con Eightcap? Ecco i principali:

  • Spread sull’oro tra i più competitivi in circolazione, a partire da appena $0,12
  • Zero commissioni sia in fase di acquisto che di vendita
  • Nessun costo sui depositi e sui prelievi di denaro
  • Nessun costo nascosto e di inattività
  • Leva fino a 1:100
  • Le piattaforme supportate sono MetaTrader4, MetaTrader5 e TradingView

Chi è Eightcap

Eightcap è un broker australiano di CFD fondato nel 2009. Con Eightcap è possibile fare trading su diversi asset quali le materie prime, gli indici, il forex, le azioni e le materie prime. In totale, gli strumenti finanziari negoziabili sulla piattaforma sono oltre 800.

I punti di forza di Eightcap che lo rendono altamente competitivo sono:

  • La leva finanziaria offerta fino a 1:500, che lo rende uno dei migliori broker a leva alta

  • Gli spread tra i più bassi in circolazione

  • L’essere autorizzato e vigilato da enti regolatori rigidi come l’ASIC in Australia

  • I bassi costi di tenuta del conto

  • Il deposito minimo per iniziare di 100€

  • L’offerta di un conto demo con denaro virtuale per simulare le operazioni in piattaforma

1

Eightcap: miglior broker per negoziare il CFD sull'oro



Eightcap miglior broker leva alta
  5.0

Paese: Australia/Bahamas

Tipo di intermediario: Broker ECN

Deposito minimo: 100€

Coppie valutarie negoziabili: 40

Conto demo: 

Commissioni: 

Piattaforme: 

Ideale per: fare trading tramite MT4, MT5 o TradingView con leva fino a 500x


pros Pro:

  • Broker con leva 1:500
  • Spread e commissioni competitive a partire da 0,1 pips
  • Depositi e prelievi rapidi e senza commissioni

pros Contro:

  • Assenza di materiali didattici sul sito web

Eightcap è un broker online fondato in Australia nel 2009 che opera sotto la supervisione di numerosi enti regolatori, tra cui:

  • Australian Securities & Investment Commission (ASIC)

  • Financial Conduct Authority (FCA)

  • Securities Commission of The Bahamas (SCB)

  • Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)

Eightcap offre 2 tipi di conto, che si differenziano esclusivamente lato commissioni. Ovvero: 

  • Con il Conto Raw è prevista una commissione fissa di 3,5$ per ogni eseguito e spread a partire da 0.0 pips

  • Con il Conto Standard non sono previste commissioni ma solo spread a partire da 1.0 pip

Il deposito minimo richiesto da Eightcap è di soli 100€, mentre le piattaforme supportate per operare sono MT4, MT5 e TradingView.

Eightcap è uno dei pochi broker con leva 1:500, offrendo la leva più alta in circolazione. 

Cosa puoi fare adesso? Prova il conto demo di Eightcap tramite il quale potrai testare la piattaforma e simulare operazioni di trading sul CFD sull’oro.


 

Autore dell'articolo:

Alfredo de Cristofaro
Founder
Laureato in Economia e Finanza, dopo aver lavorato a lungo presso uno dei principali broker finanziari in Europa, ha deciso di mettere a disposizione degli investitori le conoscenze maturate nel corso degli anni. Su QualeBroker.com si occupa di recensire i broker, assicurandosi che vengano garantiti i più alti standard di sicurezza e trasparenza.
Che investitore sei?

Vuoi scoprire qual è il miglior broker per te?

Fai il test per conoscere quali sono i migliori broker in linea con il tuo profilo di investitore

Leggi altri articoli della categoria:

Ricevi le novità sul mondo della finanza personale: iscriviti alla Newsletter di QualeBroker!

Seleziona la tua lingua

Informativa sul rischio: La mission principale di Qualebroker.com è di fornire recensioni, comparazioni, opinioni e analisi obiettive e imparziali. Qualebroker.com non fornisce nessun tipo di consulenza né di sollecitazione agli investimenti. La compravendita di strumenti finanziari rappresenta un elevato livello di rischio in cui si può potenzialmente perdere tutto il capitale investito. Solo coloro i quali sono consapevoli di tale rischio dovrebbero negoziare nei mercati finanziari. Operando in un’ottica di business online, Qualebroker.com potrebbe essere remunerato da terze parti inserzioniste. Tale remunerazione non va interpretata come un’approvazione o una raccomandazione da parte di Qualebroker.com, né influenzerà in alcun modo le nostre recensioni, analisi e opinioni. Per maggiori informazioni si prega di consultare il nostro disclaimer.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito alla negoziazione dei CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.