Plus500 vs eToro: qual è il migliore?

10 Gennaio 2024
Plus500 vs eToro
‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍

Visita Plus500 →

L'82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il proprio denaro.

Visita eToro →

Il 76% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il proprio denaro.

Quale broker scegliere, eToro o Plus500?

Abbiamo testato eToro e Plus500 in dieci differenti categorie. Secondo la nostra metodologia di calcolo, eToro ha totalizzato un punteggio aggregato di 82/100; Plus500 ha raggiunto un punteggio di 91/100.

Infatti, sotto numerosi aspetti Plus500 batte eToro.

Plus500 è un broker moderno e con una piattaforma e un’app user-friendly, tramite il quale si può fare trading su 7 asset class e migliaia di prodotti.

eToro è invece un broker che permette di fare trading non solo sui CFD ma anche sulle azioni, ETF e criptovalute reali.

Con eToro un investitore può negoziare in autonomia sulla piattaforma, oppure può avvalersi degli innovativi servizi di copy trading (in cui si può copiare la strategia di altri traders esperti) o di copy portfolio (in cui è possibile replicare un portafoglio di investimento con una strategia passiva).

‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍

❓ Per chi inizia a fare trading è meglio eToro o Plus500?

Entrambi i broker offrono piattaforme e strumenti innovative. Ancor prima di fare trading con denaro reale si può fare pratica con un conto demo sia con Plus500 (clicca qui per provare il conto virtuale di eToro) che con eToro.

Plus500 offre soltanto il trading di CFD, laddove eToro permette di negoziare anche azioni, criptovalute e ETF reali senza leva.

Con il conto demo avrai a disposizione del denaro virtuale che ti permetterà di simulare le operazioni di trading e imparare a fare trading senza rischiare denaro reale.

Una volta che ti sentirai pronto, potrai passare al conto reale, approfittando dei depositi minimi che i due broker richiedono.

Plus500 1 - eToro 1

 

❓ È più sicuro eToro o Plus500?

Sia eToro che Plus500 sono broker israeliani. Entrambi servono i clienti europei attraverso una sussidiaria a Cipro. Ciò comporta che per entrambi vengono applicate le normative europee in materia di investimenti (protezione del capitale, segregazione del patrimonio ecc.).

Plus500 offre servizi di sicurezza come l'autenticazione a due fattori (2FA) per le app e un certificato SSL per il sito e la piattaforma WebTrader.

Per questo possiamo considerare entrambi i broker regolamentati e vigilati: in altre parole non andremo incontro a truffe operando sia con eToro che con Plus500.

Plus500 è anche quotato in borsa. Ne consegue che i suoi bilanci e rendiconti finanziari sono resi pubblici a chiunque, aumentandone così la trasparenza.

Per quest’ultima ragione, possiamo definire Plus500 leggermente più trasparente di eToro.

Plus500 2 - eToro 1

 

❓ È meglio la piattaforma di eToro o quella di Plus500?

Partiamo dal presupposto che entrambi offrono sia una piattaforma che un’app molto user.

Per quanto semplice, la piattaforma Plus500 si presenta comunque più completa di quella di eToro: maggiori strumenti analitici, ricerca dei prodotti più intuitiva e trading da mobile più sofisticato.

La piattaforma e l’app di Plus500 sono migliori di quelle offerte da eToro.

Plus500 3 - eToro 1

 

❓ Quale dei due conti offre le migliori condizioni di costi e commissioni?

Sia eToro che Plus500 offrono un conto che può essere aperto senza costi. Ci sono dei costi di inattività ma per evitarli basta semplicemente fare almeno un login ogni trimestre.

eToro permette di fare trading su azioni reali, ETF e criptovalute. Negoziare questi asset significa evitare i costi di finanziamento overnight. Costi che vengono sostenuti con i CFD offerti sia da Plus500 che da eToro. Per gli investimenti a medio-lungo termine i CFD non sono adatti.

Se invece vogliamo usare i CFD per operazioni giornaliere, allora Plus500 offre spread più stretti di eToro.

In riepilogo, dal lato dei costi Plus500 batte eToro per le operazioni giornaliere (aperte e chiuse nell’arco della stessa giornata). Per le operazioni di durata superiore a un giorno, eToro batte Plus500.

Plus500 4 - eToro 2

 

❓ Su cosa si può fare trading con eToro e con Plus500?

Come abbiamo già ripetuto, eToro permette di operare sia coi CFD che con le azioni, gli ETF e le criptovalute reali.

Plus500 offre soltanto il trading di CFD.

Se andiamo ad analizzare gli asset negoziabili con i due broker, vedremo che l’offerta si equivale.

Entrambi offrono il trading su azioni, indici, Forex, materie prime, ETF e criptovalute.

In aggiunta, Plus500 offre anche il trading di CFD su opzioni.

Quanto al numero totale di prodotti negoziabili, Plus500 supera leggermente eToro.

L'offerta di mercati e prodotti di eToro e Plus500 nel complesso si equivale.

Plus500 5 - eToro 3

 

Giunti al termine di questo confronto, Plus500 si rivela un broker più completo di eToro.

Dalla sicurezza, passando alle piattaforme, al trading da mobile e all'offerta di mercati e strumenti, Plus500 offre un ambiente di trading completo e professionale.

Se vuoi raccogliere maggiori informazioni sui due broker che abbiamo confrontato, puoi visitare la pagina della recensione eToro, o la pagina della recensione Plus500.

Oppure confronta Plus500 vs eToro con il comparatore di QualeBroker.

Hai deciso chi tra Plus500 e eToro risponde al meglio alle tue esigenze di investimento? Bene! Se vuoi provare la piattaforma di Plus500 o eToro, usa il pulsante in basso per provare il conto demo con denaro virtuale.

Prova la demo di Plus500 →

L'82% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il proprio denaro.

Prova la demo di eToro →

Il 76% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il proprio denaro.

Informativa sul rischio:

* eToro è una piattaforma multi-asset che offre il trading sia in azioni che in criptovalute e in CFD.

* I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 76% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

* Le performance passate non sono un'indicazione dei risultati futuri. La cronologia di trading presentata è inferiore a 5 interi anni e potrebbe non essere sufficiente come base per le decisioni di investimento.

* Il Copy Trading non costituisce una consulenza sugli investimenti. Il valore dei vostri investimenti può salire o scendere. Il vostro capitale è a rischio.

* Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi UE. Non è prevista nessuna protezione sui consumatori. Potrebbero essere applicate imposte sui profitti.

* eToro USA LLC non offre il trading di CFD, non fornisce alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità in merito all'accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni non specifiche di eToro disponibili al pubblico.

Autore della recensione:

Alfredo de Cristofaro
Founder
Laureato in Economia e Finanza, dopo aver lavorato a lungo presso uno dei principali broker finanziari in Europa, ha deciso di mettere a disposizione degli investitori le conoscenze maturate nel corso degli anni. Su QualeBroker.com si occupa di recensire i broker, assicurandosi che vengano garantiti i più alti standard di sicurezza e trasparenza.
Che investitore sei?

Vuoi scoprire qual è il miglior broker per te?

Fai il test per conoscere quali sono i migliori broker in linea con il tuo profilo di investitore.

Leggi altre recensioni di broker:

Ricevi le novità sul mondo della finanza personale: iscriviti alla Newsletter di QualeBroker!

Seleziona la tua lingua

Informativa sul rischio: La mission principale di Qualebroker.com è di fornire recensioni, comparazioni, opinioni e analisi obiettive e imparziali. Qualebroker.com non fornisce nessun tipo di consulenza né di sollecitazione agli investimenti. La compravendita di strumenti finanziari rappresenta un elevato livello di rischio in cui si può potenzialmente perdere tutto il capitale investito. Solo coloro i quali sono consapevoli di tale rischio dovrebbero negoziare nei mercati finanziari. Operando in un’ottica di business online, Qualebroker.com potrebbe essere remunerato da terze parti inserzioniste. Tale remunerazione non va interpretata come un’approvazione o una raccomandazione da parte di Qualebroker.com, né influenzerà in alcun modo le nostre recensioni, analisi e opinioni. Per maggiori informazioni si prega di consultare il nostro disclaimer.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito alla negoziazione dei CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.