fbpx

BUX broker online - Recensione ufficiale e Opinioni 2022

4.6 su 5

Alfredo de Cristofaro 13  settembre 2022

Autore della recensione
Alfredo de Cristofaro Autore
Alfredo de Cristofaro
Co Founder

Laureato in Economia e Finanza, dopo aver lavorato a lungo presso uno dei principali broker finanziari in Europa, ha deciso di mettere a disposizione degli investitori le conoscenze maturate nel corso degli anni. Su QualeBroker.com si occupa di recensire i broker, assicurandosi che vengano garantiti i più alti standard di sicurezza e trasparenza.

 
 Pro:   Contro:
Possibilità di investire tramite CFD.     Conto demo non disponibile.
Opzione piani di investimento ad 1€.     Trasferimenti di denaro solo tramite bonifico bancario.
Zero commissioni su numerose azioni ed ETF.     Assenza di una piattaforma web o desktop.
Nessun deposito minimo richiesto.

 

Pro:

Possibilità di investire tramite CFD.
Opzione piani di investimento ad 1€.
Zero commissioni su numerose azioni ed ETF.
Nessun deposito minimo richiesto.

Contro:

Conto demo non disponibile.
Trasferimenti di denaro solo tramite bonifico bancario.
Assenza di una piattaforma web o desktop.

BUX: cos’è e come funziona

In questa recensione andremo ad analizzare un nuovo player dal grande potenziale, che da poco ha fatto il suo ingresso in Italia: BUX. BUX è un neo broker olandese che ha iniziato la sua attività nel 2014 e che risulta essere attualmente il broker a più elevata crescita in Europa.

Con oltre 700.000 clienti, BUX offre una piattaforma semplice, intuitiva e accessibile, adatta a investitori interessati a investire in titoli azionari ed ETF. Inoltre, sulla piattaforma BUX è possibile investire sia in criptovalute (BUX Crypto), sia in CFD (BUX X).

BUX opera attualmente in mercati europei quali Paesi Bassi, Belgio, Germania, Austria, Francia, Spagna e Irlanda.

In questa recensione, approfondiremo le caratteristiche e i servizi offerti da BUX, con un giudizio finale circa la convenienza e l’affidabilità del broker olandese, al fine di guidare l’investitore nella sua scelta di un broker per le proprie attività di trading online.

Giudizio finale: 89/100

Come assegniamo i punteggi?

» Scopri la nostra metodologia

Sicurezza: 99/100
Commissioni e costi: 98/100
Prodotti e borse: 83/100
Piattaforme e Ricerca: 78/100
Trading da mobile: 98/100
Facilità d'uso: 95/100
Gestione fiscale: 70/100
Servizio clienti: 88/100
Formazione: 48/100
Servizi bancari: 25/100

Sicurezza

Il primo elemento da considerare nella scelta di un broker online con cui svolgere attività di trading è certamente la sicurezza.

Con sede ad Amsterdam, BUX opera sotto la vigilanza dell’Autorità Olandese per i Mercati Finanziari (Autoriteit Financiële Markten – AFM). Inoltre, BUX è registrata presso la Banca dei Paesi Bassi (De Nederlandsche Bank N.V. (DNB)) come fornitore di servizi con oggetto le criptovalute.

In Italia BUX è autorizzata dalla CONSOB (n. iscrizione all’elenco: 4942).

Dato che ha sede nell’Unione Europea, BUX è pertanto tenuta a operare nel rispetto della normativa europea che disciplina i mercati finanziari. La normativa MiFID II, infatti, prevede tutta una serie di tutele e garanzie in capo all’investitore. Vediamole nello specifico:

  • Lo schema di garanzia sui depositi europeo, ovvero una copertura garantita ai trader pari a un indennizzo che arriva fino a € 20.000 (in denaro o in strumenti finanziari) nel caso in cui il broker sia impossibilitato a restituirli in prima persona ai clienti (ad esempio in caso di default).
  • La segregazione dei fondi: la separazione dei fondi dei clienti da quelli del broker, per cui, nell’ipotesi di fallimento della piattaforma di trading, nessun creditore del broker avrà la possibilità di rivalersi sui fondi depositati dai clienti.
  • La protezione del bilancio negativo: tale protezione permette ai clienti di non generare sul proprio conto una perdita superiore al saldo di cassa (ovvero l’ammontare totale del denaro versato sul conto). Questa protezione, nel caso specifico di BUX, si applica quando si negoziano i CFD a leva.

Il conto BUX

Passiamo adesso all’analisi dei tipi di conto offerti da BUX e le loro funzionalità, partendo dal processo di registrazione.

» Apertura conto

Aprire un conto BUX è semplice e veloce. Basta infatti seguire pochi semplici passaggi che elenchiamo di seguito:

  • Inserisci le tue generalità (nome, cognome, nazionalità, indirizzo, residenza fiscale, codice fiscale, ecc.)
  • Conferma il tuo indirizzo email
  • Conferma la tua identità attraverso un selfie e il caricamento di un documento d’identità (passaporto, patente o carta d’identità)
  • Crea un pin per accedere al tuo account
  • Compila un questionario di valutazione del profilo di rischio: BUX ti chiederà se hai mai investito in azioni, se sei consapevole della possibilità di perdere denaro, quanto patrimonio hai a disposizione, qual è la tua principale fonte di reddito, quanto capitale intendi investire tramite la piattaforma BUX

Completati questi pochi passaggi, potrai effettuare il primo deposito di denaro e iniziare a investire negli strumenti finanziari disponibili alla negoziazione.

Il deposito avviene tramite bonifico bancario con un conto registrato a nome dell’utente. Il tempo medio di accredito del deposito è di circa 15 minuti (tramite bonifico istantaneo), comunque non oltre i 2 giorni lavorativi.

Il denaro verrà depositato presso la ABN AMRO Clearing Bank, partner commerciale di BUX, e protetto dal sistema di garanzia dei depositi (DGS) fino a € 100.000.

BUX non richiede un ammontare minimo di deposito per iniziare a investire.

» Conto demo

Purtroppo, BUX non offre un conto demo. Si tratta di un’opzione molto interessante per quei trader che muovono i primi passi nel mondo del trading online. Tuttavia, il broker olandese non prevede alcun ammontare minimo di deposito necessario per aprire un conto e avere accesso alla piattaforma di trading. Pertanto, l’utente potrà facilmente accedere alla piattaforma con un semplice deposito pari a € 0,01.

Prodotti e Borse

BUX mette a disposizione dei clienti un interessante paniere di prodotti finanziari disponibili alla negoziazione. Vediamoli nello specifico:

  • Oltre 1.000 azioni europee e americane, di settori quali comunicazione, energia, finanza, real estate, industria, materiali, sanità, servizi di consumo, automotive, tecnologia e viaggi
  • Oltre 70 ETF sui mercati europei, asiatici e americani
  • 35 criptovalute, tra cui Bitcoin, Cardano, Decentraland, Ethereum e Solana

Interessante la parte dedicata agli investimenti tematici, in cui le azioni e gli ETF vengono raggruppate in mega-trend su cui è possibile investire:

  • Metaverso (6 titoli azionari)
  • Idrogeno (18 titoli azionari)
  • Cloud Computing (12 titoli azionari)
  • Sostenibilità (15 ETF)
  • Diversità (40 titoli azionari)
  • Cybersecurity (2 ETF e 21 titoli azionari)
  • Gaming (1 ETF e 23 azioni)

Come accennato, BUX offre la possibilità di negoziare CFD, strumenti derivati che permettono di investire tramite leva finanziaria (con un limite massimo pari a 1:30, come previsto dalla normativa europea).

Inoltre, BUX mette a disposizione degli utenti l’opportunità di investire in azioni frazionate ed ETF frazionati. Nello specifico, il broker permette di investire in azioni frazionate di 19 società quotate in Borsa, tra cui Google (Alphabet), Amazon, Apple, Microsoft, Netflix e Salesforce, nonché il 20 ETF frazionati.

Infine, menzioniamo la possibilità per i trader di impostare dei piani di investimento  mensili, includendo ETF e azioni a scelta, che verranno eseguiti in uno specifico giorno del mese. Il costo dei piani di investimento è pari a € 1 al mese, a prescindere dal numero di titoli azionari ed ETF inclusi nel piano.

Commissioni e costi

Passiamo a un altro importante elemento della valutazione della convenienza di un broker online: la struttura commissionale e i costi previsti per lo svolgimento delle attività di trading. 

La struttura commissionale proposta da BUX è davvero conveniente. Il broker olandese, infatti, permette di investire a commissioni zero, a seconda del prodotto finanziario oggetto di compravendita. Vediamo nello specifico:

  • Azioni europee ed ETF a zero commissioni per gli Ordini Zero 
  • Azioni europee ed ETF (inclusi ETF frazionati) a € 1,5 per Ordini a mercato e Ordini con limite
  • Piani di investimento (con azioni USA ed ETF) a € 1 di commissione (costo per ogni piano)
  • Azioni USA e criptovalute sempre a zero commissioni

Nota di approfondimento:

  • Gli Ordini Zero vengono eseguiti alla fine della giornata di negoziazione, tra le 16 CET e la chiusura delle borse
  • Gli Ordini con limite vengono eseguiti a un prezzo predeterminato, specificando il prezzo massimo che il trader è disposto a pagare per un’azione o ETF oppure il prezzo minimo che il trader desidera ricevere per un’azione o ETF
  • Gli Ordini a mercato, invece, vengono eseguiti direttamente al miglior prezzo di mercato disponibile 

Per quanto concerne i costi, sono previste zero spese su depositi e prelievi, nonché zero spese di custodia e zero costi per le quotazioni in tempo reale.

Infine, sono previsti costi di conversione di valuta per la compravendita di azioni USA. Nello specifico, il broker applica lo 0,35% di maggiorazione sul tasso di cambio per le operazioni in USD sui mercati USA. Non è disponibile l’opzione conto multivaluta: è possibile denominare il conto BUX soltanto in €.

Piattaforma

Come specificato, BUX mette a disposizione dei trader una piattaforma semplice e intuitiva, che garantisce facilità di esecuzione degli ordini ed è ricca di strumenti di analisi per ottimizzare le operazioni di trading online.

Ecco, nello specifico, le funzionalità presenti sulla piattaforma BUX:

  • Calendario dividendi e utili
  • Ultime notizie finanziarie sui titoli azionari quotati in borsa
  • Grafici con gli andamenti azionari e degli ETF
  • Alert al raggiungimento di un determinato prezzo

BUX mette a disposizione degli utenti due app per investire, disponibili sia per iOS che per Android: BUX 0 e BUX X.

BUX 0 è l’app per investire in titoli azionari, ETF, criptovalute, azioni frazionate ed ETF frazionati:

Acquistare uno strumento finanziario su BUX Zero è molto semplice. Basta infatti cliccare sulla categoria di prodotto preferita, selezionare lo strumento e procedere con l’acquisto (prima ovviamente occorre aver effettuato il deposito sul proprio conto):

Infine, su BUX Zero è anche possibile creare una “watchlist” di titoli preferiti:

BUX X, invece, è la piattaforma via app che permette ai trader di investire con CFD su azioni, ETF e mercati forex:

Inoltre, entrambe le app offrono la possibilità di accedere alla “BUX Community” un forum popolato da trader che si scambiano opinioni sulle notizie di mercato, azioni, ETF, criptovalute, etc. Il forum è diviso per tag, categorie, popolarità e novità notizia, per cui il trader potrà navigare nel forum con estrema facilità.

Infine, l’app BUX X per gli investimenti con CFD permette di imparare dagli altri trader, accedendo a una sezione in cui è possibile vedere le strategie di investimento dei trader più esperti ed entrare in contatto direttamente con loro:

Infine, su BUX Zero è anche possibile creare una “watchlist” di titoli preferiti:

BUX X, invece, è la piattaforma via app che permette agli utenti di investire tramite CFD su azioni, ETF e mercati Forex:

Inoltre, entrambe le app offrono la possibilità di accedere alla “BUX Community” un forum popolato da trader che si scambiano opinioni sulle notizie di mercato, azioni, ETF, criptovalute, etc. Il forum è diviso per tag, categorie, popolarità e novità notizia, per cui il trader potrà navigare nel forum con estrema facilità.

Infine, l’app BUX X per gli investimenti con CFD permette di imparare dagli altri trader, accedendo a una sezione in cui è possibile vedere le strategie di investimento dei trader più esperti ed entrare in contatto direttamente con loro:

Gestione fiscale

Dato che BUX non ha sede in Italia, il broker non potrà agire da sostituto d’imposta, e dovrà dunque operare in regime dichiarativo. Cosa significa?

Il regime dichiarativo prevede che sia il trader a occuparsi del pagamento delle imposte previste sulle attività di trading. Nel regime amministrato, invece (quando il broker può agire da sostituto d’imposta), è il broker a occuparsi direttamente della gestione e dell’espletamento delle pratiche fiscali richieste in sede di dichiarazione dei redditi.

Per questo motivo, i trader che scelgono di operare affidandosi a BUX dovranno rivolgersi a un commercialista per evitare eventuali sanzioni causate da un’errata compilazione della dichiarazione dei redditi, ma anche perché è sicuramente la scelta più semplice e comoda.

Noi di QualeBroker.com raccomandiamo i nostri utenti di affidare la gestione della fiscalità allo studio commercialistico TasseTrading.it. Sia che tu voglia aprire un conto di trading con BUX, sia che tu abbia operato negli anni passati con un broker estero, i commercialisti di TasseTrading potranno prepararti la modulistica fiscale che ti permetterà di sistemare la tua posizione con il Fisco italiano. Non presentare la dichiarazione dei redditi significa andare incontro a possibili sanzioniPer ricevere un preventivo gratuito da parte di TasseTrading.it clicca qui.

Entra in contatto con TasseTrading.it →

(richiedi un preventivo gratuito)

Servizio clienti

Il Servizio Clienti di BUX prevede diversi canali di comunicazione per assistere l’utente nella risoluzione dei problemi. Nello specifico:

  • Live chat con l’assistenza clienti
  • Contatto telefonico al numero 090 910 0066
  • Sezione FAQ con domande e risposte tipiche
  • Contatto via email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

BUX mette a disposizione degli utenti un centro di apprendimento, in cui il trader alle prime armi può imparare le basi degli investimenti. Nello specifico, in questa sezione gli utenti troveranno articoli scritti dalla redazione di BUX sull’analisi dei mercati finanziari, nonché sezioni di approfondimento sulle seguenti tematiche:

  • Perché dovrei investire?
  • Tre cose da fare prima di investire
  • Le quattro regole d’oro degli investimenti
  • Come scegliere azioni ed ETF

E tanto altro ancora.

Infine, segnaliamo un’interessante promozione offerta ai trader, ovvero la possibilità di iniziare a investire ottenendo un’azione gratuita. L’utente dovrà scaricare l’app BUX Zero e ricaricare l’account con almeno € 100 di deposito.

Giudizio finale

Siamo arrivati dunque alla fine della recensione di BUX.

Possiamo definire BUX come un broker trasparente e affidabile, che opera sotto la vigilanza dell’Autorità Finanziaria dei Paesi Bassi nonché nell’osservanza della normativa europea MiFID II.

Molto interessante, a nostro giudizio, è il paniere di strumenti finanziari disponibili alla negoziazione, ovvero le azioni, gli ETF, le criptovalute, le azioni frammentate e gli ETF frammentati. Inoltre, il trader avrà la possibilità di investire con CFD i quali, ricordiamo, permettono di utilizzare la leva finanziaria.

Molto intelligente è la classificazione di azioni ed ETF per macro-trend, che permette ai trader di approfondire il discorso legato agli investimenti tematici.

Riteniamo utile la community di BUX dove è possibile leggere le opinioni degli altri trader su mercati e prodotti finanziari, nonché la sezione dedicata alle strategie dei trader esperti con cui è possibile entrare in contatto.

Giudizio positivo sul servizio clienti, sia in termini di assistenza tecnica e semplicità con cui è possibile entrare in contatto con il customer support, sia in termini di materiale didattico a disposizione dei trader neofiti.

Pertanto, esprimiamo nel complesso un giudizio positivo sul broker olandese BUX.

Prova gratis BUX →

(nessun deposito minimo richiesto)

Sei rimasto con qualche dubbio?

Abbiamo speso centinaia di ore testando a fondo tutti i broker recensiti sul nostro portale. Se hai dei dubbi circa un broker, oppure semplicemente hai bisogno di informazioni aggiuntive che non hai trovato all'interno delle recensioni, mandaci un messaggio oppure contattaci attraverso la nostra pagina Facebook. Saremo felici di risponderti e di aiutarti in maniera del tutto gratuita.

Informativa sul rischio: investire comporta rischi di perdita

Disclaimer: La mission principale di Qualebroker.com è di fornire recensioni, comparazioni, opinioni e analisi obiettive e imparziali. Qualebroker.com non fornisce nessun tipo di consulenza né di sollecitazione agli investimenti. La compravendita di strumenti finanziari rappresenta un elevato livello di rischio in cui si può potenzialmente perdere tutto il capitale investito. Solo coloro i quali sono consapevoli di tale rischio dovrebbero negoziare nei mercati finanziari. Operando in un’ottica di business online, Qualebroker.com potrebbe essere remunerato da terze parti inserzioniste. Tale remunerazione non va interpretata come un’approvazione o una raccomandazione da parte di Qualebroker.com, né influenzerà in alcun modo le nostre recensioni, analisi e opinioni. Per maggiori informazioni si prega di consultare il nostro disclaimer. 
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito alla negoziazione dei CFD. Valuta se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre questo alto rischio di perdere il tuo denaro.
‍‍‍‍‍‍ ‍‍ ‍‍‍‍‍‍ ‍‍
FreeStocks - 300x600